Angelcare Foppapedretti baby monitorGià dal primo momento in cui si scopre di aspettare un bambino, ecco che i genitori iniziano ad essere davvero molto ansiosi. Non dovete credere che si tratti di un’ansia negativa o di un’ansia eccessiva. Si tratta semplicemente dell’essenza stessa dell’essere genitori, di quel desiderio sfrenato che ogni mamma e ogni papà provano di proteggere il loro bambino in modo impeccabile, un istinto che non può essere passato sotto silenzio e che merita anzi di essere rispettato.

Provare una sensazione di ansia di questa tipologia è normale, è vero, ma è vero anche che è necessario cercare di smorzarla un po’, altrimenti c’è il rischio di non riuscire a vivere in modo sereno i primi mesi di vita del bimbo. Per smorzare l’ansia sono per fortuna disponibili in commercio molti dispositivi di ultima generazione, tecnologici e all’avanguardia che consentono una più semplice e migliore gestione del proprio bambino. Tra questi dispositivi dobbiamo ricordare quelli che consentono di tenere sotto controllo il proprio bimbo anche a distanza, soprattutto i baby monitor come il Foppapedretti Angelcare AC401 ad esempio.

Andiamo insieme alla scoperta allora di tutte le più importanti caratteristiche di questo prodotto, una recensione completa che speriamo, cari genitori, possa esservi davvero molto utile.

Online ti costa meno

Sconto di 96,15 €
Foppapedretti Angelcare AC401 Monitor Ascoltabimbo
314 Recensioni
Foppapedretti Angelcare AC401 Monitor Ascoltabimbo
  • Il prodotto include: genitore, unità bimbo, pannello sensore da posizionare sotto il materasso del bambino, base di ricarica
  • Display LCD a colori, visualizzazione delle temperatura dell'ambiente, batterie ricaricabili
  • Utilizzabile anche con la sola funzione di monitor d'ascolto
  • Dotato con allarme sonoro che rileva suoni e movimenti, anche respiratori, del neonato
  • Unità genitore: 6x3.5x13.5 cm, unità bambino: 8.8x6.3x16 cm, pannello: 24x24x1.4 cm

Perché Foppapedretti?

Considerando che in commercio sono oggi disponibili molti dispositivi simili, realizzati da altre marche del settore, viene da chiedersi perché scegliere proprio un modello della Foppapedretti. Questo brand è sul mercato dal 1945. Inizialmente la sua produzione era incentrata esclusivamente sui prodotti in legno, per la casa e per la prima infanzia. Con il passare del tempo ha però deciso di dare una svolta tecnologia alla sua produzione, cercando di offrire anche soluzioni innovative, all’avanguardia, che permettessero alle famiglie di ottenere una eccellente semplificazione delle faccende di casa e che offrissero ai genitori la possibilità di prendersi cura al meglio del loro bambino.

Il baby monitor Angelcare deve essere annoverato proprio tra i prodotti tecnologici di questa tipologia, una radiolina interfono che consente però anche di rilevare in modo accurato i suoni che il vostro bambino produce, i suoi movimenti e il respiro del bimbo, una radiolina interfono che consente insomma di avere sempre la situazione sotto controllo e di potersi accertare anche a distanza che il proprio bambino stia bene.

Radioline Angelcare Foppapedretti

Queste radioline possono essere utilizzate esclusivamente con la funzione monitor di ascolto. Sono ideali nel caso in cui il bimbo sia in un’altra stanza o comunque distante da voi, e desideriate controllare che stia bene. Le radioline però sono corredate anche da un pannello sensore altamente tecnologico, di dimensioni 24x24x1,4 cm, che consente di tenere sotto controllo anche i movimenti del bimbo e soprattutto il suo respiro, per un controllo della situazione ancora più eccellente.

Come funziona Angel Care

Il funzionamento di Angelcare Foppapedretti è davvero molto semplice. Il pannello sensore deve essere posizionato sotto al materasso su cui il vostro bambino dorme, avendo ovviamente cura che il cavo di connessione non arrechi fastidio al bambino e che non possa in alcun modo venire in contatto con lui. Ovviamente dovete prestare attenzione anche alla zona in cui andrete ad inserire il pannello: deve infatti trattarsi della zona su cui poggia il torace del vostro bambino. Può capitare che durante i primi mesi di vita il bimbo dorma in spazi molto ampi. A nostro avviso per poter utilizzare questo prodotto al meglio è bene acquistare dei riduttori per la culla o per il lettino, così lo spazio sia meno ampio, così che il pannello sensore abbia la possibilità di lavorare davvero nel miglior modo possibile. Troverete comunque tutte le indicazioni sul posizionamento del pannello direttamente nel libretto delle istruzioni.

Nel caso in cui il pannello non riesca a rilevare alcun tipo di movimento o il respiro del vostro bambino per più di 20 secondi, verrete avvertiti con un allarme sonoro. Così avrete la possibilità di intervenire tempestivamente. Si tratta quindi di uno strumento davvero molto utile per tutti i genitori che vogliono avere sempre la possibilità di controllare che il bimbo stia bene e che vogliono minimizzare ogni rischio come, ad esempio, il rischio di SIDS, il fenomeno cioè della morte in culla, che ancora non ha spiegazione scientifica, ma che comunque è connesso ad una difficoltà respiratoria in cui i bambini molto piccoli possono incorrere.

Per consentire di minimizzare ogni possibile rischio, l’unità genitore consente di tenere sotto controllo anche la temperatura presente nell’ambiente in cui si trova il vostro bimbo, indicata in modo chiaro direttamente sullo schermo LCD di cui è in possesso. Nel caso in cui la temperatura dovesse abbassarsi o alzarsi in modo eccessivo, il genitore riceve un avviso e ha così la possibilità di intervenire.

Consigliati per te

Le caratteristiche dell’unità bimbo

L’unità bimbo dell’AngelCare Foppapedretti consente la trasmissione digitale a 2.4 GHZ e dispone di 8 diversi canali selezionabili così che sia possibile eliminare le interferenze. L’eliminazione delle interferenze è ovviamente necessaria per riuscire a ricevere al meglio il segnale.

Inoltre dispone anche di una luce notturna. Ovviamente la luce notturna è ideale per fare in modo che il vostro bambino sia sempre accompagnato da una lucina di cortesia e per fare in modo che non possa mai provare paura. Si tratta di un accessorio importante però anche per voi genitori che avete così infatti la possibilità di controllare il vostro bambino in ogni momento, anche in piena notte, senza dover accendere la luce, cosa questa che potrebbe persino far svegliare il vostro bimbo.

L’unità bimbo deve essere attaccata direttamente al corrente elettrica e infatti è in possesso di un apposito trasformatore. Possiede però anche un vano per le batterie. In questo modo avrete la garanzia che il vostro dispositivo continui a funzionare anche nel caso di interruzione improvvisa della corrente elettrica.

Le caratteristiche dell’unità genitore

L’unità genitore funziona senza fili e questo consente quindi di portarla ovunque desideriate in giro per la casa, così da tenere sotto controllo il bimbo da ogni stanza e qualunque sia l’attività che state portando avanti. A quale distanza l’Angel Care Foppapedretti unità genitore deve essere posizionata? Potete stare tranquilli perché avrete la possibilità di portarlo in giro per tutta la casa, anche in case di elevate dimensioni. Inoltre quando uscite dal campo di ricezione, riceverete un avvertimento in modo immediato, così che per voi sia possibile rientrare subito nella distanza prevista e continuare a controllare quindi il vostro bambino al meglio.

Trattandosi di un’unità senza fili, il suo funzionamento è ovviamente a batterie. Non dovete credere che questa sia una caratteristica negativa, non dovete cioè avere paura che le pile possano scaricarsi di continuo costringendovi a cambiarle in modo frequente e a spendere quindi molti soldi. L’unità genitore funziona infatti con batterie AAA ricaricabili, tramite la pratica base di ricarica Angel Care Foppapedretti che trovate direttamente nella confezione.

Angel Care Foppapedretti e i falsi allarmi

È possibile che il baby monitor Angel Care mandi dei falsi allarmi? Sì, è possibile. Può capitare ad esempio che il bambino si muova intensamente durante il sonno, andando a posizionarsi lontano dal pannello sensore. Può anche capitare che il pannello sensore si ritrovi avvolto dalla biancheria del lettino o che per sbaglio si sia staccato il jack di collegamento. Può anche capitare che non abbiate posizionato il sensore nel modo corretto.

Sono eventi che destano non poca preoccupazione nel genitore. Ad ogni allarme infatti il genitore tende a spaventarsi davvero intensamente. Non sembra anche a voi però che sia meglio avere la possibilità di andare a controllare periodicamente la situazione e accertarsi che sia tutto a posto? Non sembra anche a voi che sia meglio prevenire che curare, insomma? A nostro avviso assolutamente sì ed è proprio per questo motivo che i falsi allarmi non possono essere considerati un difetto del dispositivo. Sì, non è infallibile, ma dato il servizio che offre ai genitori, ci sentiamo in dovere di dire che è utilissimo.

Inoltre vi basterà seguire con estrema attenzione il libretto delle istruzioni per scoprire come minimizzare questi falsi allarmi al meglio. Non solo, nel caso in cui i falsi allarmi siano troppi, è possibile che la sensibilità non sia adeguata alle vostre esigenze, sensibilità che può facilmente essere regolata. Per scoprire come, vi consigliamo anche in questo caso di fare affidamento direttamente sul libretto delle istruzioni che trovate direttamente nella confezione.

E le radiazioni?

Si sente spesso parlare delle eccessive quantità di radiazioni presenti nelle nostre abitazioni e della possibilità che sottoporsi a radiazioni così intense giorno dopo giorno possa comportare nel lungo periodo problemi di salute. Proprio per questo motivo sono molti i genitori che hanno paura che l’utilizzo di dispositivi di questa tipologia possa far entrare il loro bambino in contatto con una quantità eccessiva di radiazioni che potrebbero essere dannose per la loro salute. Per quanto riguarda l’Angel Care di Foppapedretti, potete stare tranquilli: l’elettrosmog che produce è davvero minimo infatti.

Angel Care Foppapedretti è adatto per gemelli?

È molto diffusa l’abitudine di far dormire i gemellini nella stessa culla oppure nello stesso lettino. Se desiderate però poter utilizzare per i vostri gemelli un dispositivo di controllo come l’Angel Care Foppapedretti dovrete invece provvedere a modificare questa abitudine. I gemelli per poter essere controllati dal dispositivo devono infatti essere in possesso ognuno del suo pannello sensore e devono dormire in separate sedi. Altrimenti c’è il rischio di ricevere innumerevoli falsi allarmi e non saprete neanche quale bambino controllare. Meglio evitare tutta questa confusione!

L’estetica

Quando si parla di prodotti di questa tipologia, l’estetica non conta poi molto. Devono infatti essere funzionali e altamente performanti, di certo non belli. Ma Foppapedretti offre anche questo piccolo extra che merita di essere accolto a braccia aperte: un design moderno e davvero accattivante. Dispone di questo design l’unità genitore: ovunque deciderete di posizionarla, riuscirà quindi ad armonizzarsi al meglio con l’ambiente circostante. Dispone di questo design però anche l’unità bambino, così che anche nella sua cameretta questo elemento riesca a non apparire come qualcosa di estraneo.

Quanto costa un baby monitor Angelcare Foppapedretti

Il prezzo dell’Angel Care Foppapedretti si aggira intorno ai 100 euro. Vista la sua funzionalità e la qualità di questo prodotto, il prezzo è adeguato. Si tratta a nostro avviso di un prezzo adeguato anche comparando questo prodotto ad altre radioline oggi disponibili sul mercato che con simili caratteristiche hanno spesso prezzi anche doppi.

Ci rendiamo perfettamente conto però che sono numerose oggi le famiglie che vogliono poter risparmiare su ogni loro acquisto. Per risparmiare, vi sconsigliamo però caldamente di andare alla ricerca di un Angel Care Foppapedretti usato. Potrebbe trattarsi di uno dei modelli Angel Care Foppapedretti più vecchi e quindi con meno funzioni a vostra disposizione e inoltre non potete avere la certezza che sia stato usato nel modo corretto e che sia quindi ancora in ottimo stato. Meglio allora fare affidamento sul web, dove è possibile scovare modelli nuovi dell’Angel Care ma a costi concorrenziali rispetto ai prezzi di listino e alla media di mercato.

Le offerte su Angel Care online

Online vengono spesso attivate innumerevoli offerte sull’Angel Care inoltre, che consentono di ottenere un risparmio se possibile ancora più elevato. Ma qual è l’e-commerce migliore per effettuare questo acquisto? A nostro avviso l’e-commerce più adatto allo scopo è Amazon.

La scheda tecnica dell’Angel Care Foppapedretti, corredata da descrizione e immagini vi offre la possibilità di scoprire tutto quello che c’è da sapere sul prodotto. La presenza inoltre delle recensioni sull’Angel Care Foppapedretti alla fine della pagina dedicata al prodotto, vi consente di scoprire se coloro che lo hanno acquistato lo hanno trovato davvero utile oppure no. Al momento vi suggeriamo di cogliere al volo questa offerta a Vedi su Amazon.it!

Inoltre potete avvalervi di un servizio assistenza davvero professionale e puntuale, di pagamenti sicuri al cento per cento e della possibilità di reso nel caso in cui il prodotto non fosse in linea con le vostre aspettative o avesse qualche difetto, chiedendo ovviamente la sostituzione del prodotto oppure un rimborso.

Non tutti sanno che su Amazon è anche possibile creare una lista nascita in cui poter inserire questo prodotto e ogni altro accessorio per la cura del vostro bambino da cui amici e parenti attingeranno non appena nascerà.

Recensione di Martina Marini
Brand: Foppapedretti
Modello: Babymonitor Angel Care
In sintesi: L'Angelcare deve essere annoverato proprio tra i prodotti tecnologici di questa tipologia, una radiolina interfono che consente però anche di rilevare in modo accurato i suoni che il vostro bambino produce, i suoi movimenti e il respiro del bimbo.
Voto Finale: 9 su 10