Passeggino gemellare Chicco TwinParlandovi in altro articolo di alcuni modelli di passeggino abbiamo menzionato velocemente anche il passeggino gemellare, un mezzo speciale riservato a quelle mamme che si trovano con due gemelli o comunque con figli di età molto ravvicinata, ma non ci siamo soffermati a lungo sull’argomento perché, a nostro modo di vedere, occorre un post speciale interamente dedicato a questa situazione particolare.

Il passeggino gemellare, come si intuisce dal nome, è il mezzo di trasporto adatto nel caso si abbiano due o tre gemelli e, anche se rimangono validi molti dei consigli adatti alla scelta di un passeggino monoposto, ci sono però alcune caratteristiche specifiche per questo caso e alcuni dettagli più importanti di altri.

Tutti i principali brand produttori di passeggini monoposto hanno in catalogo anche soluzioni per chi ha più neonati da accudire: Peg Perego, Chicco, Inglesina, Maclaren, Cam, Yoyo, Brevi, Stokke e tanti altri ancora producono passeggini gemellari, passeggini fratellari, modelli di passeggino modulare o affiancato e persino esemplari a tre posti ma, come è facile intuire, in casi come questo i prezzi si alzano molto facilmente e in sostanza è molto più difficile scegliere il giusto passeggino gemellare rispetto a quello con un singolo posto.

Qui di seguito cercheremo di darti alcuni consigli generali utili per la scelta di qualsiasi passeggino e quindi anche di quello gemellare, per poi passare ad alcune indicazioni specifiche che riguardano più da vicino i modelli a due o tre posti, così da metterti in grado di poter scegliere al meglio quando arriverà il momento.

I principali modelli di passeggino gemellare

La principale distinzione che è possibile fare nei passeggini con due o tre posti è quella che riguarda il modo in cui sono posizionate le sedute per i bambini: esistono passeggini che hanno i sedili affiancati e quelli modulari che dispongono i sedili uno dietro l’altro, questi ultimi sono anche detti “a treno”.
All’interno dell’ultima categoria potrete trovare anche alcuni passeggini con due posti diversi fra loro, uno adatto a un bambino un po’ più piccolo e l’altro ideale per il più grandicello di età: questa tipologia può essere anche chiamata passeggino fratellare per distinguerla da quelle adatte a gemelli della stessa età.
Infine, troviamo anche modelli con tre posti.

Rimangono valide alcune indicazioni di base date per il passeggino a posto unico: il mezzo deve essere maneggevole per la madre e comodo per i bebè, avere quindi sedili imbottiti, peso non esagerato, impugnatura comoda, freni funzionali, essere realizzato in materiali atossici e, se possibile, avere in dotazione un buon numero di accessori che rischiano di costare troppo se comprati a parte.
Andiamo però a vedere più nel dettaglio le caratteristiche uniche che occorre valutare con serietà durante un acquisto così particolare e impegnativo.

Consigliati per te

Come scegliere un buon passeggino gemellare

Il primo e più urgente elemento da considerare nell’acquisto di un passeggino gemellare è lo spazio, con tutto quel che ne consegue. Dovrete misurare e rimisurare, controllare quanto è grande l’ascensore, che possibilità di movimento avete in casa e fuori, valutare lo spazio occupato dal mezzo sia quando è chiuso che quando è aperto, pensare sia alla vostra automobile che ai mezzi pubblici di ogni tipo e, una volta soppesati tutti questi particolari, scegliere in accordo.

Collegato allo spazio occupato c’è anche il montaggio e smontaggio del passeggino: per quanta libertà di azione possiate avere, arriverà sicuramente un momento nel quale non riuscirete a manovrare il passeggino, vuoi per colpa di una porta troppo piccola, un ascensore angusto o qualsiasi altra evenienza.
Meglio quindi che alcuni elementi, in particolare le navicelle o gli ovetti, siano divisibili, separabili e smontabili e di dimensioni abbastanza ridotte.
Più saranno presenti elementi che si staccano e meglio sarà, anche per una questione di peso: non avete a che fare con un passeggino monoposto e se sommate il peso di due (o più) bambini con quello di un mezzo così impegnativo, vi renderete presto conto delle difficoltà che possono emergere.

Sempre collegabile a dimensioni e ingombro c’è poi la scelta fra il prendere passeggini modulari, a treno, oppure quelli affiancati. In questa scelta, oltre alle considerazioni sullo spazio si aggiungono anche quelle sulla manovrabilità e molto dipende dalla vostra disposizione e dalle prove che avrete fatto.
Ci sono mamme che si sentono molto più a loro agio con le navette, ovetti o sedili affiancati, mentre altri genitori riescono a condurre molto meglio il modello a treno.
Si tratta insomma di una scelta complicata perché dipende in parte dai gusti e in parte dallo spazio a disposizione e dalle eventuali barriere architettoniche.

Un elemento di primaria importanza, ancora più che nei passeggini monoposto, sono le ruote del mezzo: non esitate e scegliete ruote grandi e robuste, che assicurano una manovrabilità nettamente migliore.
Come potete capire, sebbene ci siano ormai molti consigli e opinioni online, prima di prendere un passeggino doppio o triplo la cosa migliore da fare è provarlo direttamente.

Potete andare in un negozio o rivolgervi a chi già ne possiede uno e fare qualche “prova di guida” per capire con quale tipologia vi sentite più a vostro agio.
Una volta che avrete compreso quale modello è più adatto ai vostri bisogni allora potrete ordinarlo online su Amazon o altre piattaforme di e-commerce, godendo di sconti e offerte vantaggiose che non riuscirete a trovare nei negozi, ma sapendo che state acquistando il migliore passeggino gemellare a ragion veduta.

I migliori passeggini gemellari

Abbiamo preselezionato per te otto modelli diversi di passeggino gemellare, radunati a seconda del loro gruppo di appartenenza. La scelta è stata fatta tenendo conto delle opinioni e consigli di esperti all’interno di un vasto gruppo di modelli prodotti da Hauck, Chicco, Peg Perego, Inglesina, Maclaren, Stokke, Cam, Yoyo, Brevi, Pali e altri brand ancora, tenendo anche conto del buon rapporto qualità-prezzo.

Dopo aver valutato e scelto fra questi passeggini gemellari quello più adatto alle tue esigenze, potrai ordinarlo con comodo su Amazon approfittando dei prezzi scontati e delle vantaggiose offerte di vendita, ricevendo quindi quanto ordinato direttamente a casa tua, con la comodità della consegna a domicilio e la copertura del diritto di recesso più le varie garanzie del caso.

I migliori passeggini doppi affiancati

Chicco Echo Twin

Chicco Echo TwinChicco Echo Twin offre una grande praticità alla mamma e il massimo del comfort ai bambini: dotato di struttura molto leggera senza per questo rinunciare ad accessori e comodità con due sedute confortevoli.

Chicco Echo Twin può essere utilizzato fin dai primi mesi perché i due schienali sono indipendenti e reclinabili in quattro posizioni diverse con una sola mano, permettendo quindi alla mamma di avere tutto sotto controllo.
Provvisto di spallacci, doppia capottina trasformabile in parasole, mantellina parapioggia e doppio cestello porta oggetti.
Vai a Chicco Echo Twin

Inglesina Twin Swift

Inglesina Twin SwiftAltro passeggino gemellare molto pratico e maneggevole, è provvisto di schienali e capottine regolabili in modo indipendente per permettere la massima libertà ai bambini e si può piegare a ombrello. Inglesina Twin Swift è provvisto di: impugnature ergonomiche, ruote anteriori e posteriori ammortizzate, con le anteriori che sono anche piroettanti e dotate di meccanismo di blocco-sblocco, cinture di sicurezza in cinque punti, schienali reclinabili in 4 posizioni in modo indipendente, gancio di sicurezza per evitare aperture accidentali, capienti cesti porta oggetti, omologati fino a tre chilogrammi.
Vai a Inglesina Twin Swift

Peg Perego Pliko Mini Twin

Peg Perego Pliko Mini TwinCon i suoi undici chilogrammi di peso, Pliko Mini Twinè uno dei passeggini doppi più leggeri e compatti della linea. Dotato di telaio in alluminio laccato, capottine e schienali indipendenti. Le capottine sono provviste di oblò con retina e il mezzo ha un gancio porta gioco, cestello ampio, due schienali indipendenti reclinabili in più posizioni fino a 150°, seduta ampia e confortevole con cinture di sicurezza a cinque punti, regolabili in altezza.
Si chiude a ombrello occupando poco spazio.
Vai a Peg Perego Pliko Mini Twin

I migliori passeggini modulari

Cam Twin Pulsar

Cam Twin PulsarCam Twin Pulsar è un passeggino trio modulare a treno composto da telaio con 2 sedute, 2 capottine, 2 coprigambe, un davantino, 2 parapioggia, borsa con fasciatoio e cestino porta-oggetti. Le sedute sono reversibili in tre configurazioni (fronte mamma 0-12 mesi – fronte strada 12-36 mesi, sedute opposte 0-36 mesi) e gli schienali sono regolabili in 4 posizioni con una sola mano.
Fra gli accessori inclusi troviamo anche gli adattatori per navicella. Trattandosi di passeggini modulari, vi sarà possibile personalizzare Twin Pulsar in più di quindici configurazioni a seconda degli accessori optional selezionati.
Solitamente a passeggini modulari come questo si possono aggiungere o togliere vari accessori, ed essendo spesso dei passeggini duo o trio, si possono inserire navicelle, ceste o seggiolini.
Vai a Cam Twin Pulsar

I migliori passeggini fratellari

Safety 1st Tandem Duodeal

Safety 1st Tandem DuodealIl passeggino fratellare Tandem Duodeal è adatto sia a bebè di età uguale che a bambini di età diverse e quindi è funzionale anche come mezzo non per gemelli. Provvisto di morbide sedute in linea, è ideale per bimbi di età ravvicinata. La seduta anteriore è omologata per un utilizzo da 6 mesi, quella posteriore può essere usata dalla nascita e si reclina fino alla posizione orizzontale. Dotato di ruote anteriori fisse o piroettanti. Passeggino dalla chiusura compatta con gancio di blocco, una volta chiuso rimane in piedi. Accessori inclusi: parapioggia, coprigambe e capottina parasole per entrambe le sedute, ampio cestello portaoggetti e davantino con portabibite.
Vai a Safety 1st Tandem Duodeal

Hauck Freerider

Hauck FreeriderHauck Freerider è un passeggino gemellare e fratellare multifunzione in grado di trasformarsi con facilità. Le due sedute sono divisibili, con la seconda che si può rimuovere trasformandolo in un passeggino monoposto. La ruota anteriore può ruotare a 360° e può essere bloccata quando necessario, mentre le ruote posteriori sono munite di parafango per evitare che il bambino si sporchi. Freerider è dotato di maniglione regolabile in altezza e ampio cestino porta oggetti. La seduta anteriore è fornita di una pedana poggiapiedi regolabile e di uno schienale regolabile con una sola mano questo per ottenere il massimo confort, mentre quella posteriore può essere regolata in posizione nanna tramite l’apertura di due cerniere laterali.

Hauck Freerider è provvisto di capote estensibile con finestre che può essere rimossa ed è in grado di coprire entrambe le sedute, così come sono presenti cinture di sicurezza in entrambi i posti. Se si applica un seggiolino auto questo passeggino si trasforma da gemellare in fratellare.
Vai a Hauck Freerider

Passeggino fratellare Gemini

Passeggino fratellare GeminiGemini è un maneggevole e pratico passeggino fratellare dotato di due sedute. Si presenta molto agile alla guida grazie a grandi ruote anteriori ammortizzate, piroettanti e dotate di blocco di sicurezza, mentre le ruote posteriori sono anche loro ammortizzate e provviste di freno unico. Il maniglione è regolabile in altezza e la seduta anteriore si può sfoderare con estrema facilità. Fra gli accessori in dotazione anche un ampio cestello porta-oggetti e il parapioggia integrale.
Vai a Passeggino fratellare Gemini

I migliori passeggini tripli

Joovy Big Caboose

Passeggino triplo JoovyPerfetto per le mamme con tre gemelli o comunque tre bambini piccoli ravvicinati d’età, il Big Caboose comprende: due sedili, due capottine, due vassoi bambino, due poggiapiedi, due adattatori per sedile auto ed un parapioggia. Il terzo bambino, il più grande, può rimanere in piedi sulla pedana oppure girarsi e sedersi sul sedile imbottito posteriore a panchina.
Questo passeggino triplo è provvisto di: cesto porta oggetti, ruote a cuscinetti a tenuta per favorire la spinta, sospensione frontale e posteriore per rendere la guida fluida, parapioggia e aperture frontali e laterali che permettono ai genitori di passare al bambino vari oggetti senza dover alzare o togliere la copertura.

Semplice da montare, Big Caboose ha una larghezza ridotta e pesa meno di 17 chilogrammi: il sedile frontale e quello in mezzo possono trasportare ciascuno un peso di 18 chilogrammi mentre la pedana ed il divanetto posteriori portano un bambino fino a 20 chilogrammi di peso.
Vai a Passeggino triplo Joovy