Chicco Scaldabiberon da viaggio online recensioneNon c’è dubbio che il biberon sia un accessorio indispensabile nella vita di ogni mamma ed è ormai impossibile pensare ai primi mesi del neonato senza questo straordinario accessorio: accanto al biberon si è ormai sempre più affermato l’utilizzo dello scaldabiberon, un geniale elettrodomestico che ha semplificato in modo significativo la preparazione del latte e delle pappe per i nostri bebè.

Esistono ormai scaldabiberon per ogni esigenza e occasione, dallo scaldabiberon da viaggio a quello portatile, dallo scaldabiberon auto a quello digitale, da quello universale a quelli a batteria o a pile, e le offerte crescono con il passare del tempo. Ogni nuovo modello ha qualche funzione in più e si moltiplicano le occasioni sia nei negozi che nelle piattaforme di e-commerce quali Amazon.

Fra le marche più diffuse e famose troviamo nomi di sicura qualità quali Babymoov, Nuk, Nuvita, Chicco, Prenatal, Philips Avent, Mebby e altre ancora: i recenti modelli di scaldabiberon hanno sempre più funzioni a fronte di un prezzo che continua a diminuire, e può essere complicato individuare il prodotto più adatto alle nostre esigenze.
A cosa serve uno scaldabiberon?
Come funziona uno scaldabiberon?
Quali sono i migliori scaldabiberon presenti sul mercato?
Nei paragrafi presenti cercheremo di dare risposta a questi e altri interrogativi…

A cosa serve lo scaldabiberon?

La scena l’avrete vista o vissuta personalmente molte volte: si avvicina la notte, avete già preparato il biberon del vostro bebè con la quantità giusta di latte e siete pronti a ogni esigenza, se e quando il piccolo comincerà a piangere voi sarete sicuramente preparati.
Accade poi che il neonato cominci a chiedere la pappa, vi precipitate e mettete a scaldare il biberon a bagnomaria mentre cercate di cullare e far star zitto il piccolo prima che svegli tutto il palazzo.
Il latte vi sembra pronto ma, testandolo sulla pelle, vi accorgete che in realtà è ancora freddo, oppure lo provate ed è bollente, e servono quindi ancora altri minuti per farlo raffreddare, nel frattempo il neonato strepita sempre di più, perdete sonno voi e perde sonno lui e l’indomani vi aspetta un’avventura più o meno simile.

Consigliati per te

Lo scaldabiberon è nato proprio per eliminare questi inconvenienti: è un piccolo elettrodomestico che viene impiegato dai genitori di mezzo mondo per riscaldare il latte del biberon nel modo più efficace possibile, portandolo rapidamente alla temperatura più adatta.
Rispetto al vecchio metodo dell’immersione a bagnomaria presenta vari vantaggi: potete programmare con estrema precisione la temperatura che preferite e, a compimento dell’operazione, non c’è quasi bisogno di testare il calore del latte.

Quando l’apparecchio porta il liquido alla temperatura prestabilita ecco che smetterà da solo di funzionare, e gli speciali comparti termici di cui è dotato potranno conservare per un buon periodo di tempo il biberon ai gradi prescelti.
Con il tempo si sono aggiunte varie funzioni e ora abbiamo scaldabiberon portatili che funzionano a pile o batteria, altri modelli che si possono collegare all’automobile, vari modelli in grado di ospitare più di un biberon, altri dotati di cestello per gli omogeneizzati e altri tipi di pappe, alcuni dotati di display lcd, avviso acustico di termine programma e varie altre funzioni.

La scelta dello scaldabiberon migliore dipende in larga parte dalle vostre esigenze: intendete usare questo elettrodomestico solo a casa o pensate di doverlo impiegare anche negli spostamenti, in auto e in altri luoghi?
Avete bisogno di uno scaldabiberon monovano o vi farebbe comodo un modello in grado di ospitare più di un biberon?
Pensate che possa servirvi solo per il latte o intendete utilizzarlo anche per gli omogeneizzati e altre pappe varie?

Quali che siano i vostri bisogni potete contare sul fatto che troverete qualche modello di scaldabiberon adatto ai vostri gusti.

Come scegliere lo scaldabiberon

Contrariamente ad altre occasioni nelle quali abbiamo cerato di fornire suggerimenti diversificati, per quel che riguarda lo scaldabiberon, visto che i prezzi medi non sono più di tanto elevati e non differiscono in modo esagerato da un modello all’altro, il nostro consigli generale è quello di non pensare a risparmiare pochi euro e puntare ai modelli più moderni, in grado di fornire il più ampio ventaglio di prestazioni possibile.

Anche se al momento magari non pensate di avere l’esigenza di possedere uno scaldabiberon portatile, che possa essere collegato anche all’automobile o in grado di scaldare due diversi biberon contemporaneamente, la differenza di prezzo è così limitata che conviene comunque pensare a ogni eventualità e puntare ai modelli più avanzati.

È importante sapere che ormai esistono molti modelli che si discostano dall’idea iniziale di scaldabiberon, molto semplice, e offrono un insieme di funzioni all’avanguardia.
Esistono modelli che oltre a poter riscaldare sono dotati anche di vani refrigerante in grado di ospitare anche due biberon, altri nei quali il cestello può essere estratto e portato con sé, utilizzandolo come una sorta di contenitore termico, e il nostro suggerimento è di mirare ai modelli più evoluti, che potranno poi servire anche ad altro oltre che a scaldare il biberon.

I migliori scaldabiberon

Abbiamo esaminato decine di modelli di varie marche: Chicco, Babymoov, Nuk, Prenatal, Nuvita, Philips Avent, Mebby e altre ancora, tenuto conto delle opinioni degli esperti e di chi ha utilizzato questi elettrodomestici, e abbiamo infine selezionato quattro scaldabiberon che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Potrai acquistarli su Amazon approfittando di sconti e offerte, ricevendo quindi l’articolo in tutta comodità al tuo domicilio.

Chicco Scaldabiberon Digit

Chicco Scaldabiberon Digit
Lo scaldabiberon digitale Chicco riscalda il latte e altri alimenti in modo graduale senza alterarne le proprietà nutritive e organolettiche ed è in grado di effettuare il riscaldamento con grande velocità, impiegando 3’50” per portare un biberon a temperatura ambiente. Di impiego molto semplice, è adatto sia ai vari tipi di biberon che ai vasetti, è dotato di timer, display e avviso sonoro per monitorare al meglio il riscaldamento.
La manutenzione è molto semplice e conviene lasciare una volta alla settimana un po’ di aceto o liquido anticalcare sul fondo per eliminare eventuali residui e incrostazioni dalla piastra.

Vai a Chicco Scaldabiberon Digit

Philips Avent Scaldabiberon

Philips Avent Scaldabiberon viaggioScaldabiberon tipo thermos facilmente trasportabile ovunque e in grado di mantenere la temperatura dell’acqua fino a sei ore, permettendoti di riscaldare il biberon in circa due minuti e mezzo. È compatibile con tutti i contenitori per la pappa e biberon Philips Avent, contiene una guida al riscaldamento riportata direttamente sul recipiente per massima praticità. Comodo per tutte le occasioni nelle quali dovete assentarvi da casa, ha un sistema di apertura e chiusura molto semplice.
Ogni volta che dovrai uscire ti basterà riempire lo scaldabiberon con acqua bollente e potrai quindi utilizzarlo quando ti servirà, entro un lasso di tempo di sei ore.

Vai a Philips Avent Scaldabiberon viaggio

Chicco Digit Step

Chicco Digit StepQuesto scaldabiberon Chicco è dotato di ben 12 diversi programmi di riscaldamento, programmabili in modo semplice e intuitivo attraverso il display. Dotato di timer, ti permette di preparare in anticipo e in pochi minuti la pappa per tuo figlio ed è compatibile con tutti i biberon Chicco della linea Benessere e Step Up. La confezione comprende Chicco scaldabiberon digitale, il cavo di alimentazione e un manuale d’uso.

Vai a Chicco Digit Step

Philips Avent Family

Philips Avent FamilyScaldabiberon estremamente facile da usare, ti sarà sufficiente girare la manopola e selezionare una delle tre posizioni per ottenere una pappa alla temperatura ideale in soli tre minuti. Ha una funzione scongelamento e riscalda uniformemente senza alterare la qualità del tuo latte.
Funziona sia con i biberon che con i vari tipi di pappa.

Vai a Philips Avent Family