biberon anticolicaI biberon sono un oggetto indispensabile in ogni casa in cui stia per arrivare un neonato. Solo con il biberon i neonati infatti hanno la possibilità di bere il loro latte.

Ma, dirà qualche mamma, io ho intenzione di allattare al seno e quindi non ho bisogno almeno per il momento di acquistare un biberon. In realtà non è affatto così. Ci sono occasioni in cui infatti potreste decidere di tirarvi il latte con il tiralatte oppure in alcuni periodi potreste avere bisogno di praticare l’allattamento misto. Almeno un biberon è quindi assolutamente necessario.

I migliori biberon sono quelli anti coliche, che permettono di evitare quindi che il vostro bambino soffra di questo disturbo così tanto diffuso. Andiamo insieme a scoprire che cosa sono le coliche e come questi biberon permettono di evitarle. Andiamo insieme a scoprire anche tutte le caratteristiche da prendere in considerazione al momento della scelta del migliore biberon anti coliche per il vostro bambino.

Le coliche nel neonato

Durante l’allattamento è possibile che i bambini ingeriscano grandi quantità di aria, aria che può comportare molti dolori. Si tratta delle famose coliche, molto diffuse soprattutto tra i neonati di poche settimane di vita, davvero fastidiose e dolorose che fanno piangere i bambini in modo intenso, tenendoli svegli e tenendo di conseguenza sveglia anche tutta la famiglia.

Solitamente i bambini allattati al seno non soffrono di coliche. Nel caso in cui le coliche dovessero comparire nonostante l’allattamento al seno, è possibile che il modo in cui attaccate il vostro bambino non sia corretto ed è bene quindi chiedere consiglio al vostro medico curante.

Le coliche sono invece molto diffuse nei bambini allattati con il biberon. Chiedere consiglio al proprio pediatra è sempre di fondamentale importanza, l’unico professionista infatti in grado di aiutarvi a risolvere ogni problema di salute del vostro bambino, ma per minimizzare la comparsa delle coliche sono disponibili in commercio degli strumenti innovativi davvero molto interessanti, i biberon anti coliche.

Il biberon anticoliche funziona davvero? Certo chi sì! Andiamo insieme a scoprire come riesce ad aiutare il vostro bambino a non incorrere nelle coliche.

La forma del biberon anti colica

Affinché il biberon anti colica riesca a minimizzare la comparsa delle coliche, deve avere una tettarella con una forma che ricorda quella del seno materno, ma anche l’elasticità che offre deve essere molto simile a quella della pelle umana.

In questo modo per il vostro bambino l’atto della suzione risulterà davvero molto naturale e intuitivo e potrete utilizzare il biberon anche in contemporanea con la suzione al vostro seno senza che il bambino entri in alcun modo in confusione.

Non solo, in questo modo la tettarella entrerà nel miglior modo possibile nella bocca del piccolo, minimizzando l’ingerimento dell’aria, la principale causa della comparsa delle coliche. I biberon anti colica sono anche in possesso di un’apposita valvola che permette di rendere ancora minore l’aria ingerita.

Consigliati per te

Da quale età usarlo?

Il biberon 0 mesi può essere utilizzato sin dal primo giorno di vita. In realtà ad essere adatto all’età del bambino non è il biberon in sé, ma la tettarella. Quando i bambini sono molto piccoli hanno bisogno infatti di una tettarella di piccole dimensioni che risulti per loro davvero molto confortevole e che offra un rilascio davvero molto lento del latte. Con il passare del tempo è necessario poi passare ad un biberon anticolica 1 mese, 2 mesi, 3 mesi e così via.

Oltre alla tettarella è molto importante però prendere in considerazione anche la grandezza del biberon. I bambini molto piccoli bevono infatti poco latte, ma mano a mano che crescono la quantità aumenta ed è importante che il biberon sia in grado di contenere la giusta dose.

Biberon anticoliche: il materiale migliore

I biberon anticolica per neonati sono disponibili sia in plastica che in vetro. Molte persone credono che il biberon anticolica in vetro sia più igienico. In realtà non è vero, anche i biberon in materiali plastici sono oggi realizzati in modo da poter essere lavati in lavastoviglie e da poter essere sterilizzati senza alcuna difficoltà. Entrambi i modelli quindi garantiscono la massima igiene possibile. La scelta dipende solo dal vostro gusto personale. Vi consigliamo però di scegliere i biberon in vetro solo quando il vostro bambino non è in grado di tenerlo tra le mani. Quando ciò accade, è il momento di passare ad un biberon in plastica che non possa in alcun modo rompersi.

Nel caso in cui abbiate scelto la plastica, accertatevi sempre che vi sia la dicitura “priva di BPA“. Si tratta di sostanze infatti che possono essere potenzialmente dannose per la salute e che è bene quindi evitare che entrino in contatto con i neonati.

Anche l’estetica vuole la sua parte

L’estetica non è certo una caratteristica di fondamentale importanza per la scelta del biberon, ma è importante sottolineare che tutte le più importanti marche del settore creano prodotti allegri, colorati e divertenti in modo da trasformare il momento della pappa in un momento davvero piacevole per i bambini.

Trovate quindi biberon in ogni possibile colore e con disegni di varia tipologia, alcuni adatti per le femminucce, altri per i maschietti, altri ancora in colori neutri e adatti veramente per tutti.

La forma del biberon

Vi consigliamo caldamente di scegliere biberon che siano in possesso di una forma ergonomica. In questo modo riuscirete ad impugnarli con semplicità, e anche il vostro bambino, quando sarà un po’ più grande, riuscirà a tenerli tra le sue manine e a bere il latte in modo del tutto autonomo.

La presenza del tappo

La maggior parte dei modelli di biberon oggi disponibili in commercio è in possesso di un tappo che permette di coprire la tettarella e che vi offre la possibilità di poter portare il biberon già pieno nella borsa del vostro bambino senza che il liquido fuoriesca. Vi Consigliamo di controllare questa caratteristica al momento dell’acquisto, magari non di fondamentale importanza ma comunque capace di garantire una praticità eccellente.

Dove acquistare il biberon anticolica migliore

I biberon anticoliche possono essere acquistati nei negozi dedicati all’infanzia e in farmacia, dove però non avrete mai una gamma di modelli vasta come quella che potete scovare online.

Scegliendo di acquistare i biberon anticolica su Amazon, avrete invece la possibilità di scegliere tra innumerevoli modelli delle migliori marche del settore e potrete risparmiare davvero molto. I prezzi dei biberon anticoliche infatti sono concorrenziali rispetto a quelli applicati dai negozi e spesso i biberon sono disponibili anche in offerta.

Di seguito vi proponiamo alcune recensioni di modelli di biberon anti colica che possono essere acquistati proprio su Amazon in pochi semplici click.

Starter set anti colica MAM

Questo starter set anti colica della MAM è sicuramente una scelta eccellente per tutti i genitori che in casa vogliono avere l'occorrente per dare il latte ai loro bambini sin dal loro primo giorno di vita. Nella confezione sono presenti 8 biberon di varie misure e 7 tettarelle in modo da scegliere quella più adatta all'età del vostro bambino e al suo potere di suzione. La sterilizzazione di questi biberon risulta davvero molto semplice. Vi basterà infatti inserire l'acqua nell'apposita sezione e mettere il biberon nel forno a microonde per appena 3 minuti per ottenere il massimo dell'igiene possibile e sconfiggere ogni batterio. Questi biberon sono tutti privi di BFA.
Vai a Starter set anti colica MAM

Tommee Tippee Closer to Nature Advanced Comfort

Questa confezione da 2 biberon da 260 ml della Tommee Tippee è la scelta ideale per coloro che sono alla ricerca di biberon da poter utilizzare sin dal primo giorno di vita, dotati infatti di una tettarella numero 1, quella a rilascio più lento. Si tratta di biberon che permettono di avere un'esperienza di suzione davvero molto naturale, perfetti per evitare che venga ingerita anche aria durante il momento dell'allattamento. Sono disponibili anche confezioni da 4 e da 6 pezzi, che permettono di ottenere un eccellente risparmio.
Vai a Tommee Tippee Closer to Nature Advanced Comfort

Biberon anticolica MAM 99921511

Questa confezione da 2 biberon da 260 ml della MAM con tettarella numero 1 a rilascio lento è la scelta ideale per i bambini appena nati. La tettarella è realizzata in silicone e in modo da poter assomigliare quanto più possibile alla pelle del seno. Si tratta di un modello di biberon a collo ampio, semplice da impugnare per la mamma e in seguito anche per il bambino, realizzato in plastica priva di polipropilene e di altre sostanze potenzialmente dannose per la salute. Il flusso che offre è uniforme e lento. Questo connesso alla presenza di un'apposita valvola, evita che il bambino ingerisca aria durante l'allattamento.
Vai a Biberon anticolica MAM 99921511

Biberon anticoliche Philips Avent Natural SCF628/17

Questo biberon è perfetto per allattare i bambini in modo semplice e naturale, ideale anche da combinare con l'allattamento al seno senza confondere in alcun modo il vostro bambino. La tettarella infatti è realizzata in modo tale da ricordare la conformazione del seno materno, flessibile, sagomata e davvero molto confortevole. La tettarella presente nella confezione è ideale per i bambini appena nati, con flusso infatti davvero molto lento. Questo biberon è realizzato in modo tale da minimizzare l'ingresso di aria nella pancia del vostro bambino. Ha inoltre una forma ergonomica, molto facile da impugnare. Il biberon, con allegri e divertenti decorazioni, è anche molto semplice da pulire.
Vai a Biberon anticoliche Philips Avent Natural SCF628/17