Mangiapannolini sangenic a prezzo bassoChiunque abbia già avuto un figlio, o anche solo abbia frequentato coppie con bambini piccoli, si sarà reso ben presto conto di un problema che non sembra così importante fino a quando non bisogna affrontarlo: i pannolini dei bambini, oltre a essere una spesa importante, sono anche un disagio per quel che riguarda lo smaltimento.

Ci sono poche cose, purtroppo per noi, che riescono a puzzare come i pannolini usati: con tutto l’amore che possiamo nutrire per i nostri pargoli, le loro pipì e pupù sono comunque terribili e l’odore riesce spesso a superare molte barriere, aleggiando in casa per molto tempo, con tutto il disagio che comporta un fatto del genere.

A prima vista, quando si è già alle prese con i molti acquisti che comporta l’arrivo di un bambino nella nostra vita, può sembrare comprensibile cercare di risparmiare su certe spese che sembrano meno indispensabili rispetto a molte altre, ma vi basteranno poi anche solo alcuni giorni di convivenza con certi odori per capire che l’acquisto di un mangiapannolini può cambiare in meglio la vita con un neonato.

Ma come funziona un mangiapannolini? Quali sono i migliori mangiapannolini e che differenze ci sono fra modello e modello?
Dove comprare le marche migliori di mangiapannolini senza rimanere mai a corto di ricariche?
Cercheremo di occuparcene in questo post, soddisfacendo ogni curiosità possibile su questo accessorio che, senza esagerazioni, può cambiarvi la qualità della vita.

Che cosa sono i mangiapannolini?

Lo scopo ben ovvio ed evidente del pannolino è duplice: da un lato deve contenere feci e urina del neonato impedendo loro di raggiungere l’esterno e macchiare abiti o superfici, dall’altro canto devono però ridurre al minimo il contatto del corpo del bambino, in particolare dall’urina, evitando disagi e infiammazioni.
La funzione del mangiapannolini è abbastanza simile, in fin dei conti, a quella del pannolino stesso: si tratta di un contenitore che, utilizzando alcuni brevetti diversi, serve a contenere i pannolini usati, impedendo contatti con l’esterno e limitando per quanto possibile la diffusione di spiacevoli odori negli ambienti circostanti.
Si tratta a tutti gli effetti della più efficace alternativa alle varie pattumiere che teniamo in casa o sul balconcino e, per via del suo funzionamento, riesce a contenere molto meglio gli odori, intervenendo anche sul lato più strettamente legato all’igiene e permettendo l’accumulo di un certo numero di pannolini prima che si debba portarli fuori casa nelle pattumiere condominiali.

Come funzionano i mangiapannolini?

Esistono in commercio due modelli principali di mangiapannolini, dal funzionamento leggermente diverso e con specifiche tecniche differenti: hanno ognuno dei pro e dei contro e la scelta dipende molto anche dalle diverse esigenze personali.
Possiamo quindi parlare di mangia pannolini con smaltimento a sacco unico e di mangia pannolini che sigillano ogni singolo pannolino.
I mangia pannolini a sacco unico, come è intuibile, sono formati da un contenitore che ospita un singolo sacco in grado di contenere un buon numero di pannolini.
Generalmente questi contenitori riescono a trattenere abbastanza bene gli odori perché sono dotati di sistemi a pistone o valvola, che limitano l’uscita dei vari cattivi odori. Gli esempi più famosi per questo tipo di modello sono due marche molto note quali il Maialino Foppapedretti e il Mangiapannolini Chicco.
L’altra tipologia è dotata di un meccanismo che, ogni volta che inserirete un pannolino, provvederà ad avvolgerlo completamente in un singolo sacchetto, fatto che assicura un migliore contenimento degli odori e un maggiore controllo delle condizioni sanitarie.
Attualmente per questa tipologia esistono molte meno marche in commercio e i modelli più noti, diffusi e qualitativamente più affidabili sono stati creati da Sangenic sia con il suo storico Tommee Tippee che con il nuovo Nursery Essentials.

Consigliati per te

Perché comprare un mangiapannolini?

Questa è una domanda che spunta spesso, in particolare tenendo conto che le coppie con un bambino in arrivo sono già alle prese con parecchie spese e potrebbero scegliere di risparmiare proprio su questo articolo.
Nulla di più sbagliato: basteranno pochi giorni o alcune settimane di continue puzze in giro per l’appartamento, cumuli di pannolini ammassati alla meno peggio in pattumiere sui terrazzini e vi renderete conto che si tratta di uno degli articoli più sottovalutati ma infine più utili quando arriva un bebè.
Il nostro invito quindi è quello di informarsi accuratamente prima, magari chiedendo un parere anche a coppie amiche che dispongo di questo accessorio: scoprirete che a fronte della spesa di poche decine di euro vi troverete con un piccolo-grande accessorio in grado di risolvere vari problemi.

Tabella riassuntiva

Ecco i migliori mangiapannolini selezionati da BambinoFelice.it.

Foto

Modello

Giudizio

Offerte suggerite

Mangiapannolini Tommee Tippee Sangenic con ricaricaMangiapannolini Tommee Tippee Sangenic con ricaricaSmaltimento a sacco unico
Maialino FoppapedrettiMaialino FoppapedrettiMassimo trenta pannolini
Mangiapannolini ChiccoMangiapannolini ChiccoIl migliore; insacchettamento del singolo pannolino
Sangenic ricariche per Tommee TippeeSangenic ricariche per Tommee TippeeLe ricariche più convenienti

I migliori mangia pannolini attualmente in commercio

Abbiamo selezionato per te alcune delle migliori marche di mangia pannolini in commercio, garantendoti il miglior rapporto qualità prezzo e tutti gli aspetti positivi dell’acquisto online su una piattaforma quale Amazon. Avrai quindi sconti e offerte speciali nonché la comodità del recapito a domicilio.

Maialino Foppapedretti

Maialino FoppapedrettiSi tratta di un mangia pannolini con sistema di smaltimento a sacco unico, provvisto di una barriera all’ossigeno con tenuta d’aria che permette di trattenere una buona parte di odori.
Il sacchetto unico permette sia una facile operazione di carico e svuotamento che una semplice raccolta delle varie “produzioni”, per un massimo di carico di 180 pannolini, dato che però è soggetto a vari cambiamenti a seconda delle dimensioni dei pannolini.
Vai a Maialino Foppapedretti .

Mangiapannolini Chicco

Mangiapannolini ChiccoAnche questo modello è dotato di smaltimento a sacco unico e ha il vantaggio che si possono utilizzare i normali sacchetti di plastica. Grazie a un sistema di guarnizioni trattiene una buona parte degli odori e solitamente una borsa riesce a caricare fino a un massimo di trenta pannolini.
Vai a Mangiapannolini Chicco .

Tommee Tippee Sangenic

Tommee Tippee SangenicAnche a fronte di una spesa leggermente superiore, non abbiamo problemi a consigliarvi questo modello che per noi è notevolmente migliore rispetto a tutti gli altri presenti in commercio.
Tommee Tippee riesce infatti a ripiegare e avvolgere ogni pannolino inserito, bloccando l’odore all’interno.
La speciale pellicola antibatterica dei suoi sacchetti riesce a eliminare circa il 99% dei germi a contatto e trattiene con estrema efficacia gli odori, con una capacità di contenimento molto superiore a quella dei normali sacchetti di plastica.
Tommee Tippee Sangenic vanta il maggior numero di recensioni e opinioni positive, con frasi entusiaste quali:

“Un ottimo acquisto, e sarebbe anche un’ottima idea regalo. Inizialmente pensavo fosse superfluo, ma nel mio comune non effettuano più il ritiro dei pannolini in giorni extra rispetto al ritiro dell’indifferenziato (un gg a settimana) per cui è diventato indispensabile. Non fuoriesce nessuna puzza. Fantastico e anche facile da ricaricare.”

Il contenitore può ospitare fino a 28 pannolini di taglia uno ed è molto facile sia inserire il pannolino che fasciarlo completamente, senza mai sporcarsi le mani.
Altri pareri positivi parlano di:

“Posso chiaramente dire, che è un ottimo articolo, in quanto, imprigiona la mega puzza di pannolini, lasciando la camera da letto (nel mio caso), pulita e profumata.”
“Un ambiente igienizzato e profumato per me e per il mio bambino non ha prezzo!”

Vai a Tommee Tippee Sangenic .

Tommee Tippee Sangenic Ricariche

Tommee Tippee Sangenic RicaricheQuello che viene visto come il principale problema del mangia pannolini della Sangenic, ovvero il dover ricorrere a ricariche per i vari sacchetti monouso, è ormai facilmente risolto dalla presenza di vantaggiose offerte che permettono di acquistare un numero considerevole di ricariche risparmiando sensibilmente.
I sacchetti presenti nelle ricariche hanno la particolarità di riuscire a bloccare l’odore in modo molto più efficace rispetto ai normali sacchetti di plastica e di avere una altissima azione antibatterica che può arrivare anche al 99%.
Vai a Tommee Tippee Sangenic Ricariche .