girello per bambiniIl settore dei prodotti per la prima infanzia è davvero ricco di proposte, una vera e propria giungla di prodotti in cui è molto difficile riuscire a districarsi per i neo genitori. Quali sono i prodotti che possono essere considerati davvero molto utili? Quali sono i prodotti che invece in realtà possono persino essere considerati dannosi per i bambini? Quali acquistare? Quali mettere nella lista nascita? Queste e molte altre domande offuscano la mente dei genitori. Vogliamo oggi cercare di fare un po’ di chiarezza per quanto riguarda il girello, un prodotto che da sempre infatti fa davvero molto discutere.

Consigliati per te

Girello primi passi

Cerchiamo come prima cosa di capire di cosa si tratta. Il girello è un prodotto che ha il compito di aiutare i bambini durante i loro primi passi, in quel momento in cui quindi vogliono imparare a camminare, ma ancora non riescono a fare più di un paio di passi in modo autonomo perché la posizione eretta non riescono a controllarla al meglio e il loro equilibrio non è ancora debitamente sviluppato.

Il girello consente loro invece di stare in piedi e di muoversi nello spazio con assoluta libertà muovendo i primi passi in sicurezza: il bambino infatti ha un apposito sostegno a sua disposizione che consente di mantenere in modo comodo la posizione eretta e la struttura del girello garantisce stabilità.

Pro e contro del girello

Adesso che abbiamo chiarito che cosa sia il girello, viene da chiedersi: girello si o no? Se guardiamo a questo accessorio dal punto di vista dei bambini, il girello appare come molto utile. Il bambino infatti ha la massima libertà di movimento come abbiamo appena affermato e si sente sicuro. Anche dal punto di vista della mamma e del papà, il girello appare molto utile: i genitori infatti possono eliminare alla radice la paura che il loro bambino possa cadere e farsi male mentre si allena a camminare.

Il punto di vista dei pediatria invece è diverso. I pediatri sono infatti soliti dire a gran voce girello no! Sembra infatti che il girello per bimbi possa essere un vero e proprio ostacolo allo sviluppo psicomotorio del bambino. Non solo, utilizzando il girello il bambino magari impara a camminare bene, ma non impara a cadere. Può sembrare una cosa un po’ buffa da dire, ce ne rendiamo conto, ma anche imparare a cadere nel modo adeguato, senza quindi farsi male, è importante, un insegnamento che il girello non può offrire. A quanto pare inoltre il bambino che utilizza il girello tende a camminare in punta di piedi, cosa questa che non gli consente di comprendere al meglio come tenere l’equilibrio.

Girello si o no quindi? Stando a tutti i contro che abbiamo sopra elencato, viene da credere quindi che il girello sia un accessorio che non deve assolutamente essere acquistato. In realtà non è così. Il girello porta a tutti quei contro quando viene utilizzato in modo eccessivo, quando il bambino viene messo sul girello quindi per ore e ore ogni giorno. Se il suo utilizzo è sporadico invece il girello può essere molto utile.

Prendiamo il caso, giusto per fare un esempio, che la mamma si trovi a casa da sola con il suo bambino e che debba preparare la cena. Il bambino non vuole stare nel box e vuole provare a camminare. Capite bene che si tratta tra di una situazione di pericolo e la mamma non è libera di cucinare per stare dietro al piccolo. Mettendolo nel girello invece per un po’, il bambino può continuare ad allenarsi e la mamma può portare avanti le sue faccende al meglio. E, ammettiamolo, cari genitori, quante situazione di questa tipologia vivete ogni giorno?

Non solo,sembra infatti che il girello possa essere utile nel caso di bambini pigri che non vogliono iniziare a camminare oppure di bambini un po’ grassottelli che faticano a fare i loro primi passi, una sorta insomma di aiuto al loro sviluppo che altrimenti andrebbe un po’ a rilento rispetto a quello degli altri bambini della loro stessa età.

A quanti mesi si può usare?

Quando il girello può iniziare ad essere utilizzato? Se avete intenzione di utilizzarlo su un bambino il cui sviluppo psico motorio è nella norma, un uso che è consigliabile quindi solo in modo sporadico, l’età migliore è intorno ai 6 mesi di età, quando il piccolo inizia a stare in piedi in modo autonomo e a muovere i primi passi. Se invece avete intenzione di utilizzarlo su un bambino che è indietro rispetto agli altri bimbi della sua età, 12 mesi è sicuramente il momento migliore e il girello potrà essere utilizzato anche in modo quotidiano e costante.

Attenzione, quando il bambino inizia a camminare autonomamente in modo impeccabile il girello deve essere abbandonato.

Consigliati per te

Quale girello scegliere?

In commercio sono disponibili innumerevoli modelli di girello per bambini, talmente tanti che scegliere quello più adatto può sembrare davvero molto difficile. A nostro avviso le caratteristiche da prendere in considerazione sono:

  • La grandezza del girello e la facilità di chiusura. Il girello deve essere in possesso, è vero, di una struttura abbastanza grande da consentire la massima stabilità possibile, ma allo stesso tempo non deve essere troppo ingombrante altrimenti il bambino non riuscirà a muoversi adeguatamente negli ambienti della vostra abitazione. Inoltre il girello deve essere richiudibile e una volta chiuso deve risultare anche abbastanza sottile: in questo modo avrete la possibilità di riporlo quando non lo utilizzate anche direttamente sotto al letto oppure dietro ad una porta ottimizzando al meglio lo spazio che avete a disposizione nella vostra casa.
  • La presenza di un blocco alle ruote. Grazie al blocco avete la possibilità di fermare il girello ogni volta che lo desiderate, soprattutto in caso di pericolo.
  • La presenza di giochi. I giochi sono necessari su un girello in quanto consentono al piccolo di potersi divertire e di vivere il girello quindi come un vero e proprio centro attività che consente di sviluppare al meglio tutti i suoi sensi e le sue abilità.
  • La seduta ergonomica. Una seduta di questa tipologia, che sia magari anche morbida e molto confortevole, consente al bambino di tenere sempre una corretta posizione e di non affaticarsi in modo eccessivo.

I prezzi dei girelli

I prezzi del girello sono piuttosto elevati: pensate infatti che è possibile anche arrivare a superare i 100 euro. Per risparmiare potete andare alla ricerca delle offerte sul girello che potete scovare nei negozi dedicati alla prima infanzia oppure potete decidere di fare affidamento direttamente sul web. Online infatti il migliore girello di una delle marche più interessanti del settore è sicuramente venduto ad un prezzo nettamente inferiore rispetto ad un qualsiasi negozio della città.

Girello su Amazon

Prezzo: EUR 45,99
Da: EUR 59,90

Ma dove effettuare online questo acquisto? A nostro avviso l’e-commerce migliore è Amazon che garantisce infatti il miglior rapporto tra qualità e prezzo e che vi consente di scegliere tra una gamma di modelli davvero molto vasta. Scegliere un girello per bambini su Amazon è semplice grazie alla presenza di schede prodotto con molte informazioni utili e con molte immagini nonché alla presenza delle recensioni lasciate dagli utenti web che hanno già effettuato quell’acquisto. Potete inoltre porre delle domande direttamente agli utenti e al venditore e avvalervi per ogni problema del servizio assistenza Amazon, uno dei migliori del web.

Non è da sottovalutare ovviamente la comodità di poter effettuare gli acquisti da computer, ma anche da smartphone e tablet, così che comprare ciò di cui avete bisogno diventa possibile in ogni momento della giornata con un semplice click, cosa questa importante quando c’è un bambino piccolo in casa che non offre molto tempo per poter fare shopping.

Di seguito vi proponiamo allora alcune brevi recensioni di modelli molto interessanti di girello che possono essere acquistate proprio online su Amazon.

Girello Brevi Giocagiro 3 in 1

Girello Brevi Giocagiro 3 in 1Il girello della Brevi è una vera e propria postazione gioco che offre ai bambini una pianola con ben 5 diversi tasti che consentono di scoprire le note musicali e molte allegre melodie e molti giochi per stimolare tutti i suoi sensi. Per garantire al bambino la possibilità di arrivare a tutti i giochi senza alcuna difficoltà, il seggiolino ruota di 360°. Inoltre le ruote sono a scomparsa, così che il girello resti fermo quando il bambino utilizza il centro attività. Quando invece il bambino vuole muoversi in libertà in casa, utilizzerà le ruote del girello. In modalità girello è anche possibile scegliere 3 diverse altezze, così da scovare quella più adatta per i primi passi del vostro bambino. I bordi sono antiurto così che il bimbo non possa mai farsi male, neanche nel caso in cui dovesse urtare in modo piuttosto violento su mobili o pareti di casa. Il girello ha anche una funzione dondolo. Vi ricordiamo infine che l’imbottitura del seggiolino può essere lavata direttamente in lavatrice così da ottenere il massimo della pulizia e dell’igiene possibili.
Vai a Girello Brevi Giocagiro 3 in 1

Foppapedretti Young Girello In-Giro

Foppapedretti Young Girello In-GiroIl Girello In-Giro della Foppapedretti può essere regolato su tre diverse altezze in modo da poter soddisfare al meglio le esigenze di ogni bambino in base alla sua statura. Dispone inoltre di una seduta ergonomica, morbida e davvero molto comoda. Il girello è in possesso di 4 ruote, di cui due sono piroettanti. Ovviamente è disponibile anche un blocco ruote, in modo da fermare il girello in prossimità di eventuali pericoli e ottenere il massimo della sicurezza possibile in ogni situazione. Il girello possiede anche un gioco musicale che consente al bambino di divertirsi. Il girello In-Giro della Foppapedretti si chiude con un solo semplice gesto e diventa davvero molto sottile, così che sia possibile riporlo senza alcuna difficoltà quando non viene utilizzato.
Vai a Foppapedretti Young Girello In-Giro

Girello Giocando CAM

Girello Giocando CAMIl girello Giocando della CAM è un prodotto pensato per i bambini a partire dai 6 mesi di età che sono in grado di stare seduti in modo autonomo. La base è in possesso di apposite gomme antiscivolo che consentono di frenare il girello così che sia possibile evitare incidenti domestici di varia tipologia che possono arrecare danni al piccolo come, ad esempio, la caduta dalle scale. Il girello Giocando della CAM ha una struttura davvero molto stabile che consente di evitare il rischio di ribaltamento ed è realizzato con materiali atossici e privi di ftalati, sicuri al cento per cento quindi per la salute del vostro bambino. Può essere utilizzato sino a 12 kg, ma si consiglia comunque di sospenderne l’utilizzo quando il bambino è ormai in grado di camminare in modo autonomo senza alcun tipo di difficoltà. Il girello Giocando della CAM offre inoltre al vostro bambino numerosi giochi che lo intrattengono durante le sue passeggiate tra i vari ambienti della casa o nei momenti in cui decide di fermarsi, giochi davvero molto stimolanti.
Vai a Girello Giocando CAM

Girello Playgiò di Foppapedretti

Girello Playgiò di FoppapedrettiIl girello Playgiò della Foppapedretti è in possesso di una struttura davvero molto stabile e antiribaltamento e dispone di quattro ruote, due delle quali piroettanti. Le ruote fisse sono gommate così da garantire la massima presa possibile. Inoltre dispone di una base antiscivolo che consente di bloccare il girello in caso di pericoli come gradini ad esempio oppure scale. Il girello consente di aiutare il bambino durante i suoi primi passi e può essere regolato su tre diverse altezze. Si tratta però allo stesso tempo anche di un vero e proprio activity center in possesso di molti giochi e di un dispositivo musicale. Il dispositivo musicale può anche essere rimosso, così che il bambino possa utilizzarlo anche indipendentemente dal girello stesso, anche quando sarà ormai troppo grande per il girello. La seduta del girello Playgiò della Foppapedretti è ergonomica, così da garantire al vostro bambino il massimo comfort possibile e la possibilità di mantenere sempre una postura corretta. Si tratta di un girello richiudibile. La chiusura avviene con un solo semplice gesto e consente di far diventare il girello davvero molto sottile in modo da poterlo riporre senza alcuna difficoltà quando non viene utilizzato. Il prodotto è pensato per i bambini sino ai 12 kg di peso che non sono in grado di camminare in autonomia.
Vai a Girello Playgiò di Foppapedretti

Consigliati per te