Giostrina per cullaLa giostrina per culla e il carillon per neonati sono alcuni degli accessori per bebè più noti e diffusi, li si nota anche nei film o in molti servizi televisivi che si occupano di coppie e figli, e sembrano essere una presenza fissa nei primi mesi di vita del bambino.

Chi ha già avuto un figlio sa molto bene che accanto alle innumerevoli gioie della maternità ci sono anche notti in bianco e ore stressanti passate a cercare di placare il pianto del pargolo.
Allo stesso modo, ogni genitore sa benissimo quanto sia importante stimolare il bambino e fornirgli costantemente spunti visivi, sonori e di tatto che ne rafforzino la curiosità e la voglia di agire nel mondo.

La giostrina per lettino, per quanto sembri paradossale, riesce spesso, a seconda di come viene utilizzata, a compiere entrambe le funzioni e lo stesso carillon, impiegato durante ore e situazioni diverse, è in grado sia di cullare vostro figlio fra le braccia di Morfeo sia di intrattenerlo nella culla mentre voi siete impegnate in altre faccende, facendolo divertire e permettendogli di scoprire nuove cose ogni giorno.

Acquista su Amazon.it

Ecco quindi che il carillon ninna nanna e altri giochi da appendere alla culla possono diventare un grande aiuto per voi e un importante stimolo per vostro figlio e se saprete sceglierli con cura saranno in grado di cambiare in meglio la vita di tutta la famiglia.
Ma come scegliere la giostrina carillon giusta? Quali sono gli elementi cui prestare più attenzione al momento dell’acquisto? Cercheremo di scoprirlo nei prossimi paragrafi, fornendovi infine un elenco dei migliori carillon per culla in commercio.

Perché comprare una giostrina per culla

Con l’evolversi della pedagogia e psicopedagogia si è scoperta sempre di più l’importanza dello stimolo sensoriale nei primi mesi di vita, così come il ruolo della musica, al punto che ormai si consiglia sempre più spesso alle future mamme che intendono utilizzare una giostrina per letto di acquistare l’articolo con qualche mese di anticipo rispetto alla nascita del bambino.
In questo modo sarà possibile aiutare il bambino a comprendere quando è tempo di fare la nanna: viene consigliato alle future madri di ascoltare la melodia del carillon in orari precisi e ricorrenti, prima di andare a dormire, magari tenendo il gioco abbastanza vicino alla pancia, così che le onde sonore arrivino anche al nascituro, che tenderà quindi a riconoscerle più avanti, quando si troverà nella culla, e ad associarle al momento del riposo e del sonno.

Il carillon per bebè occupa però una posizione molto particolare all’interno dei giochi per neonati e per la prima età, perché gli si affidano due compiti separati e ben diversi fra loro, che sembrano quasi in opposizione.

Accanto infatti a una azione calmante che dovrebbe facilitare il ciclo del sonno ecco che la giostrina è anche una delle prime fonti di stimoli vari nella vita del bimbo.
Con il trascorrere dei decenni l’industria specializzata in questo tipo di articoli ha creato carillon sempre più evoluti e capaci di fornire un vasto insieme di funzioni. Le moderne giostrine carillon riescono a offrire luci di ogni tipo, spesso proiettate anche sul soffitto; una raccolta di melodie scelte fra musiche più rilassanti o più energiche, a seconda dei momenti; parti in movimento con forme particolari che attirano l’attenzione del bambino e parti in peluche o materiali morbidi a non tossici che possono essere afferrate dall’infante.

L’unico vero avviso che vogliamo fare ai genitori è quello di non aspettarsi una soluzione magica di qualche tipo. Ogni bambino reagisce in maniera diversa e molto personale, e non sono pochi i casi di chi acquista una giostrina per lettino pretendendo che funzioni come un sonnifero istantaneo e si ritrova invece con un figlio che, stimolato da luci, suoni, movimenti e colori, non si addormenta e anzi, rimane ben vispo e sveglio, utilizzando la giostra come una sorta di primo cinema della sua vita.

A chiunque si troverà in questa situazione consigliamo di non arrabbiarsi o rimanere deluso ma, al contrario, prendere il tutto dal lato positivo ed essere contento di aver comprato un gioco in grado di mettere in attività il cervello di suo figlio proprio nei mesi in cui è più importante, permettendogli di imparare mentre si diverte.

Consigliati per te

Come scegliere una giostrina per culla

La scelta del carillon ninna nanna migliore dipende da vari fattori, dei quali solo alcuni sono universali e oggettivi, mentre altri dipendono dai gusti dei genitori e da quelli, che vanno formandosi, del bambino.
Lasciando da parte i fattori personali, vi raccomandiamo di pensare ad alcuni dati validi per tutti, prima di tutto la semplicità d’uso e la tipologia della musica.

Se possibile cercate di ascoltare le melodie prima dell’acquisto: devono essere tranquille, rassicuranti e se possibile dovrebbero cullare verso il sonno, meglio quindi evitare ritmi troppo sostenuti e affidarsi o alla musica classica o a filastrocche e ninne nanne. Importante poi anche la durata della stessa: sono da preferire i modelli che assicurano parecchie decine di minuti di musica ininterrotta, così da non farvi tornare alla culla ogni cinque minuti a riavviare o ricaricare questo gioco.

Sinceratevi quindi che la giostrina per culla non abbia elementi troppo piccoli o comunque pericolosi per vostro figlio e che sia realizzata con materiali sicuri e atossici, importante esigere una certificazione sicura e verificabile. Accertatevi anche che il carillon per lettino abbia forme prive di spigoli pericolosi, elementi morbidi e arrotondati che siano piacevoli al tatto e inoffensivi per il bimbo.

C’è poi da decidere se prendere un modello a carica o uno dotato di batterie, entrambi hanno dei pro e dei contro. I modelli a batteria sono senza dubbio più comodi, hanno più funzioni e spesso ormai sono dotati di telecomando, ma bisogna sincerarsi della sicurezza dell’alloggiamento batterie e mettere comunque in conto una certa spesa fissa dovuta al ricambio delle stesse.
I carillon a carica alle volte hanno meno funzioni e occorre verificare che la carica abbia una durata appropriata, che non vi faccia entrare nella camera del bimbo ogni cinque minuti, ma consentono un netto risparmio energetico e sono più sicuri.

Vi è infine la distinzione importante fatta sulla destinazione di questi giochi per neonati, abbiamo infatti i carillon che si possono appoggiare su qualche superficie più o meno vicina alla culla e quelli che si possono attaccare direttamente al lettino.
I primi tendono a stimolare meno dal punto di vista visivo, anche se spesso possono proiettare luci in movimento sul soffitto, mentre i secondi sono molto più efficaci e hanno un contatto diretto con i vostri bambini.

Le migliori giostrine per culla

Con le decine di produttori diversi e le centinaia di articoli che propongono puntualmente sul mercato può essere difficile individuare l’offerta giusta e il prezzo più conveniente.
Abbiamo selezionato alcune delle migliori giostrine per culla guardando a un buon rapporto qualità-prezzo: potrai ordinarle online su Amazon approfittando di sconti e offerte speciali e ricevendo quindi il tutto velocemente a casa propria, con certificazioni e garanzie.

Giostrina Magia di Stelle

Giostrina Magia di StelleQuesta giostrina Chicco è una delle più vendute e richieste per via di una alta qualità dei componenti e un gran numero possibile di diverse funzioni. È dotata di un sistema di doppia proiezione e riesce quindi a proiettare varie fantasie di stelle, pianeti e galassie contemporaneamente sulla giostrina e sul soffitto della cameretta. Dispone di una buona selezione di musiche che spaziano dalla classica alla new age per 18 minuti continuativi di melodie, ha un telecomando a infrarossi, luce antibuio e può attivarsi al suono del pianto del bimbo. Consente infine la selezione di molte combinazioni diverse con scelte indipendenti per quanto riguarda luci e musica.
Vai a Giostrina Magia di Stelle

Tiny Love Giostrina mobile

Tiny Love Giostrina mobileDotata di animaletti simpatici e colorati, questa giostrina per culla garantisce fino a 30 minuti di musica rilassante e ha un attacco universale che le permette di essere utilizzata per lettini da viaggio e culle, seggiolini auto, passeggini e altre sistemazioni.
Vai a Tiny Love Giostrina mobile

Casetta delle Apine

Casetta delle ApineDoppia funzione per questo simpatico girotondo di apine colorate che si muovono al ritmo di una dolce melodia. Può infatti essere applicata alla sponda del lettino con l’apposito supporto regolabile ma può anche essere impiegata, in particolare dopo i 6 mesi del bambino, come carillon indipendente separando la casetta dalle api.
Vai a Casetta delle Apine

Giostrina Fisher Price

Giostrina Fisher PriceQuesta giostrina carillon proietta fiori e farfalle per tutta la stanza, consente al genitore di selezionare cinque differenti melodie e ha parti in movimento nella forma di peluche-orsetti. È dotata di controllo a distanza, i peluche si possono staccare e diventare giocattoli indipendenti e la base ripiegabile può trasformarsi in seguito in una lampada da tavolo. Funziona con 2 pile formato stilo per il telecomando e 4 formato torcia per la giostrina (non incluse).
Vai a Giostrina Fisher Price