Tiralatte Elettrico Medela SwingL’allattamento al seno è uno dei momenti più belli di tutta la maternità e non c’è nulla che possa realmente sostituire questa fase, ma esistono diverse occasioni in cui diventa necessario quando non indispensabile l’utilizzo di un tiralatte elettrico, ed è quindi meglio essere informati su questo apparecchio, sui prezzi del tiralatte, suo utilizzo e funzionamento.

Sia dal punto di vista fisiologico che per quel che riguarda il lato psicologico, l’allattamento al seno presenta moltissimi aspetti positivi: la madre fornisce al figlio un alimento di grande valore nutrizionale, che contribuisce a rafforzare le difese immunitarie del neonato, e si crea grande intimità, comunione e avvicinamento fra i due.
Vediamo quindi di scoprire perché alle volte si debba impiegare un tiralatte elettrico, quali distinzioni ci sono con il tiralatte manuale, quando usarlo e infine, di individuare il miglior tiralatte elettrico.

Cosa è il tiralatte?

Il tiralatte è un apparecchio la cui invenzione risale a metà Ottocento con i primi modelli manuali e consente di estrarre il latte dal seno di una donna che è nel periodo dell’allattamento.
Con il passare del tempo i vari modelli manuali si sono sempre più perfezionati e nel corso degli anni sono apparsi i primi tiralatte elettrici, che inizialmente erano piuttosto grandi e impiegati esclusivamente negli ospedali.
Ora è molto semplice trovare tiralatte manuali ed elettrici nelle farmacie, negozi di sanitari e shop online: i prezzi dei tiralatte sono in continuo calo, al punto che è possibile acquistare un ottimo tiralatte elettrico per poco più di cento euro.
Esistono in commercio anche dei tiralatte elettrici portatili, con funzionamento a batterie e tutte le migliori marche di apparecchi sanitari offrono modelli di alta qualità: Philips Avent, Tommee, Nuk, Lansinoh, Chicco, Kinyo, Nuvita, Mebby, Anself, Nusiva e Origen sono alcuni fra i brand più conosciuti, oltre naturalmente al tiralatte Medela Swing che è molto conosciuto.

Perché si usa il tiralatte elettrico?

I motivi per cui una donna si trova a impiegare un tiralatte elettrico possono essere vari e diversi fra loro.
Può accadere, per esempio, che il bambino non abbia una suzione sufficiente, in particolare nel caso di nascite premature o neonati affetti da qualche tipo di patologia post-natale che non permette loro di attaccarsi al seno in modo corretto ed efficace.

Capita anche che il bambino, per vari motivi, rifiuti improvvisamente il seno e in quel caso il tiralatte elettrico viene impiegato per fornire latte al biberon.
È apparecchio molto utile anche nel caso si verifichi l’ingorgo mammario, una condizione particolarmente dolorosa che insorge nel periodo che segue il parto e che consiste in un aumento di dimensioni della ghiandola mammari.

Altra situazione in cui occorre utilizzare questo strumento è quando la madre è costretta ad assumere antibiotici e farmaci di vario tipo che non devono entrare in circolo nel bambino: si può quindi sfruttare il tiralatte elettrico per mettere da parte dei quantitativi di latte che viene conservato per circa sei ore a temperatura ambiente, otto ore in frigo e alcuni mesi nel caso venga refrigerato a – 18 gradi, e quindi essere facilmente somministrato via biberon.
Quando la madre assumerà le medicine, poi, potrà comunque impiegare il tiralatte per continuare a stimolare la produzione delle ghiandole mammarie ed essere quindi pronta a tornare ad allattare suo figlio nel momento in cui finirà la cura.

Ma oltre a tutti questi casi, il momento in cui il tiralatte elettrico trova maggiore applicazione e diffusione è quando la madre finisce il periodo di maternità e deve tornare al lavoro, o quando comunque non può essere sempre presente ma vuole comunque che il bebè si nutra del suo latte.
Grazie al fatto che il latte materno può essere conservato anche otto ore in frigo, la madre potrà estrarlo prima di recarsi al lavoro o di assentarsi, e chi accudirà il neonato potrà nutrirlo al biberon conservando intatte le proprietà nutritive di questo prezioso elemento.

Consigliati per te

Come funziona il tiralatte?

Questo apparecchio consta solitamente in un corpo aspirante, una tettarella per il seno e un contenitore per il latte. Il tiralatte più che aspirare continuamente effettua un ciclo composto da due fasi diverse: prima aspira il capezzolo e quindi lo rilascia.
È proprio l’alternanza di queste due fasi che stimola la produzione di latte da parte della mammella, ma rimane comunque impossibile eguagliare l’estrazione effettuata da un neonato.

Proprio perché l’efficacia è data dal ciclo delle due fasi, aspirazione e rilascio, uno dei principali dati da tenere a mente nell’acquistare un tiralatte elettrico è dato dal numero di cicli al minuto. I migliori tiralatte elettrici operano su medie fra i 30 e 60 cicli al minuto.
Il tiralatte fa male? È una domanda lecita che abbiamo sentito porre più volte e la risposta è no, il tiralatte non provoca dolore, come stimolo è abbastanza simile a quello provocato dalla bocca del bebè.
Il migliore tiralatte elettrico è di solito quello a pompa in quanto molto affidabile e poco rumoroso.

Tiralatte manuale o tiralatte elettrico?

Chi si trova per la prima volta a prendere in considerazione l’uso di un tiralatte si pone di solito la domanda se sia meglio un modello manuale, ovvero azionato dalla mano o dal piede, o uno elettrico.
Il funzionamento è praticamente uguale ma, visto che abbiamo scritto che uno dei dati più importante è il numero di cicli al minuto, potrete ben capire che la vostra mano non riuscirà mai a stare dietro al ritmo di un apparecchio elettrico e quindi il risultato finale sarà inferiore, e in più avrete fatto molta fatica.

Un tempo i prezzi dei tiralatte elettrici erano così alti che moltissime donne preferivano il modello manuale o, in alternativa, il noleggio di questi apparecchi.
Ora però il costo di un tiralatte elettrico di ottima qualità si aggira intorno ai 120 euro ed è quindi diventato un apparecchio di grande utilità alla portata di molte tasche.

I migliori tiralatte elettrici

Abbiamo raccolto qui per te alcuni dei migliori modelli di tiralatte elettrico, con un ottimo rapporto qualità-prezzo: potrai effettuare l’acquisto online approfittando di sconti e offerte speciali e ricevendo con comodo l’apparecchio a casa grazie alla consegna a domicilio.

Tiralatte Elettrico Medela Swing

Tiralatte Elettrico Medela SwingIl tiralatte Medela Swing è uno dei modelli più affidabili e diffusi, è dotato di 2-Phase Expression ed è molto silenzioso e confortevole.
La confezione del tiralatte elettrico Medela Swing contiene: unità motore Swing, coppa per il seno PersonalFit da 24 mm (taglia M), connettore, tubicino, testa della valvola e membrana, poppatoio per latte materno, tappo, supporto per poppatoio, adattatore di rete, sacca per la conservazione del tiralatte, tracolla e Calma – soluzione di alimentazione.
Vai a Tiralatte Elettrico Medela Swing .

Tiralatte Elettrico Philips Avent

Tiralatte Elettrico Philips AventL’esperienza e tradizione Philips ha creato questo tiralatte di grande qualità, dotato di biberon a conformazione naturale da 125 ml e cuscinetto massaggiante morbido con petali. Philips Avent è provvisto di 3 impostazioni di stimolazione per garantire il flusso di latte più adatto alle vostre esigenze.
Vai a Tiralatte Elettrico Philips Avent .

Tiralatte Elettrico Chicco NaturalFeeling

Tiralatte Elettrico Chicco NaturalFeelingDa Chicco arriva il modello NaturalFeeling che assicura una estrazione molto delicata. È possibile selezionare sia la frequenza che l’intensità dell’aspirazione e la memoria dell’apparecchio ricorderà sempre l’ultima impostazione. La tettarella è dotata di una membrana in silicone molto morbida, è un tiralatte portatile che funziona sia con batterie che tramite l’adattatore di rete.
La confezione include: tiralatte, borsa per il trasporto, vasetto, biberon Natural-Feeling, basetta di sostegno e campione gratuito di coppette assorbilatte.
Vai a Chicco NaturalFeeling .

Tiralatte Elettrico Horigen

Tiralatte Elettrico HorigenIl tiralatte Horigen offre ben 9 selezioni diverse di intensità e frequenza dell’aspirazione, imbottitura morbida in silicone, ha un sistema chiuso anti-riflusso ed è estremamente silenzioso.
Leggero e portatile, funziona sia con alimentatore che con batterie ed è fornito con garanzia di 12 mesi.
Vai a Tiralatte Elettrico Horigen .