fiocco nascita chiccoPer annunciare la nascita di un bambino sono disponibili in commercio molti diversi modelli di fiocco nascita da appendere direttamente alla porta di casa. Si tratta di una tradizione davvero molto antica che, a differenza di ciò che molte persone credono, non è tipicamente italiana. Pensate anzi che affonda le sue radici in Oriente e che con il passare del tempo è stata presa ad esempio da ogni altro paese del mondo.

Il fiocco nascita appeso alla porta di casa permette di comunicare la nascita del bambino e il suo nome e di condividere così le proprie emozioni e la propria felicità, ma inizialmente era anche una sorta di amuleto, se ci passate il termine, un fiocco di protezione per il bambino, capace di tenere alla larga gli spiriti maligni dalla casa in cui doveva crescere.
Andiamo insieme a scoprire tutto sul fiocco nascita e quali siano i modelli più interessanti che potete scegliere per il vostro cucciolo.

Consigliati per te

Fiocco nascita: quando si compra?

Sono numerose le superstizioni che aleggiano intorno alla nascita di un bambino che vengono tramandate di generazione in generazione. E nonostante ormai molte superstizioni siano state del tutto debellate e additate come mere dicerie, sono ancora numerose le future mamme che non riescono a smettere di seguirle. Affermano di farlo per tradizione, ma la verità è che si tratta di scaramanzia perché, si sa, le gravidanze sono momenti delicati e c’è sempre il rischio che accada qualcosa di brutto, allora meglio mettersi ai ripari.
Ci sono allora alcuni acquisti che sono del tutto sconsigliati nei primi mesi di gravidanza, quelli più a rischio. Durante i primi tre mesi infatti niente shopping per il bambino e anche i regali non sono affatto bene accetti! Lo stesso vale ovviamente anche per il fiocco nascita, il cui acquisto viene anzi posticipato quanto più in là nel tempo possibile. Quando si compra il fiocco nascita quindi? Meglio aspettare almeno il settimo o l’ottavo mese di gravidanza, ma anche più tardi va benissimo. Tanto non deve occuparsene la futura mamma, ma i suoi genitori, i suoi fratelli o sorelle o un’amica del cuore.

Per quanti giorni appenderlo?

Adesso che abbiamo capito quando comprare il fiocco nascita, viene da chiedersi quale sia il momento giusto per appenderlo alla porta di casa e quanti giorni dovrà restare in esposizione. Il momento giusto per appenderlo coincide ovviamente con la nascita del bambino. Potete decidere di mettere subito il fiocco alla porta di casa oppure di appenderlo prima alla porta della stanza dell’ospedale o, dato che solitamente sono stanze con più letti, direttamente sopra al letto, portandolo poi a casa insieme al bambino.

A differenza di ciò che accadeva un tempo, oggi il fiocco nascita non viene appeso solo alla porta della casa dove il bambino andrà a vivere insieme alla sua mamma e al suo papà, ma anche alla porta dei nonni, soprattutto se vivono in altre città o in altri paesi. In questo modo si offre maggiore visibilità alla nascita del piccolo e si permette di scoprire nome e data anche a coloro che altrimenti forse non avrebbero avuto modo di saperlo in tempo. Coloro che sono in possesso di un ristorante, un locale o un negozio, spesso sono soliti appendere anche qui un fiocco nascita.
Ma quanti giorni il fiocco nascita deve restare appeso alla porta? Non ci sono indicazioni precise al riguardo, ma sembra che un lasso di tempo di circa un mese sia la scelta ideale.

I colori del fiocco nascita

Sono disponibili tre diverse tipologie di fiocco:

  • Fiocco bimba. Il fiocco nascita rosaviene scelto ovviamente per le femminucce, un fiocco vezzoso che è disponibile sia nel classico rosa baby che in tonalità un po’ più accese come il fucsia. La scelta migliore resta il colore un po’ più delicato, ma per le mamme che vogliono un tocco glamour è possibile osare.
  • Fiocco maschio. Il fiocco nascita azzurroè ovviamente pensato invece per i maschietti, disponibile sia in azzurro baby che in blu. Questa seconda versione è davvero molto elegante, per le mamme che vogliono il meglio per il loro bambino, ma l’azzurro è il colore più classico e tradizionale. A voi la scelta!
  • Fiocco unisex. Dobbiamo ammettere che i fiocchi di colori neutri come il giallo, il verde oppure il bianco non sono oggi molto diffusi perché i futuri genitori scoprono presto il sesso del loro bambino. Ci sono ancora oggi però alcune coppie che preferiscono che sia una sorpresa. Per loro consigliamo allora di non attendere il parto per acquistare un fiocco, perché, tra emozioni e giornate stressanti trascorse in ospedale, i parenti potrebbero dimenticarsene. Meglio allora optare per qualcosa di neutro e unisex, magari poi da arricchire all’ultimo momento con qualche nastro.

Consigliati per te

Fiocco nascita per gemelli

E per quanto riguarda i gemelli? La soluzione più semplice è acquistare due fiocchi nascita ovviamente, ma oggi in commercio sono disponibili anche fiocchi pensati appositamente per due bambini che sono in possesso di due coccarde, di due cuori o altri simboli d’amore e di nascita che si abbracciano tra loro: possono essere entrambi rosa, entrambi azzurri oppure uno rosa e uno azzurro, in modo da scegliere il modello più adatto per la propria coppia di gemellini.

Il nome sul fiocco nascita

I modelli in assoluto più semplici di fiocco sono in possesso di un cartoncino su cui scrivere il nome del bambino appena nato e anche la sua data di nascita. Coloro che vogliono però un modello un po’ più prezioso possono optare per un fiocco nascita ricamato, che verrà finito direttamente presso il punto vendita il giorno stesso della nascita con il nome del bambino in pochi minuti appena, oppure per un fiocco nascita da ricamare, che verrà finito quindi direttamente a casa.

La forma

Il fiocco nascita più tradizionale è realizzato a forma di coccarda oppure a forma di un grande fiocco. Oggi però sono disponibili in commercio modelli un po’ più original. Un fiocco nascita particolare è ad esempio quello a forma di animale: il fiocco nascita orsetto è tra i più gettonati! Anche il fiocco nascita luna o il fiocco nascita mongolfiera sono oggi davvero molto utilizzati, per non parlare di quelli a forma di carrozzina e biberon.

I materiali più utilizzati

Il fiocco nascita in tulle è sicuramente il più diffuso tra i modelli a forma di coccarda e di fiocco, perfetto sia per l’interno che per l’esterno. Pensate bene al momento dell’acquisto se avete bisogno di un fiocco nascita da esterno, altrimenti rischiate di acquistare qualcosa che bagnandosi potrebbe rovinarsi davvero molto.
I fiocchi realizzati in altre forme possono essere in feltro o pannolenci. Il fiocco nascita in feltro è morbido e in possesso di imbottitura. Proprio per questo motivo non è adatto a stare alle intemperie: sceglietelo quindi solo se avete la certezza che la vostra porta di casa sia abbastanza riparata.
Sono infine disponibili anche modelli di fiocco nascita in legno, capaci di emanare un intenso calore.

Fiocco nascita online

Il fiocco nascita può essere acquistato nei negozi dedicati all’infanzia e in molte mercerie, ma se desiderate effettuare questo acquisto in modo semplice, veloce, in pochi click da computer, smartphone e tablet è sul web che dovete andare a cercare.

I modelli di fiocco nascita su Amazon sono, ad esempio, una scelta più che eccellente. Si tratta infatti di fiocchi di alta qualità, delle migliori marche disponibili sul mercato, che possono essere acquistati in pochi istanti e che riceverete comodamente a casa vostra. Inoltre su Amazon i modelli disponibili sono davvero molto numerosi, un’ampia scelta per soddisfare appieno il gusto e le esigenze di ogni mamma. Senza dimenticare poi i prezzi, davvero concorrenziali!

Di seguito vi proponiamo alcune brevi recensioni di fiocchi che potete acquistare proprio su Amazon.

Fiocco nascita Chicco

Fiocco nascita ChiccoQuesto bellissimo fiocco nascita in tulle e raso della Chicco, una delle migliori marche per bambini, è realizzato con una eccezionale dovizia di dettagli. Si tratta di un classico fiocco a forma di coccarda, molto ricco e molto voluminoso, perfetto per rendere subito visibile nascita di un bambino a tutto il quartiere. Dispone di un pratico cartoncino su cui scrivere il nome del bimbo ed è ovviamente disponibile sia in azzurro che in rosa.
Vai a Fiocco nascita Chicco

Fiocco nascita a forma di mongolfiera

Fiocco nascita a forma di mongolfieraColoro che sono alla ricerca di un fiocco nascita particolare, non quindi la solita coccarda che tutti scelgono, dovrebbero optare per questo modello a forma di mongolfiera. Così annunciare a tutti l’arrivo del vostro bambino sarà ancora più bello e dolce! La mongolfiera è simbolo infatti di un viaggio delicato e carico di emozioni che il bambino ha intrapreso per arrivare finalmente a voi. Il vostro bambino è rappresentato da un tenero orsetto! Il fiocco è in possesso di una tela aida da poter ricamare con il nome del vostro bambino, un piccolo dettaglio in più davvero elegante che fa la differenza. Si tratta di un modello Made in Italy al cento per cento, realizzato interamente a mano. È ovviamente disponibile sia in azzurro che in rosa. Le dimensioni della coccarda sono 50x23 cm. Le dimensioni invece della tela sono 22x13 cm.
Vai a Fiocco nascita a forma di mongolfiera

Fiocco nascita nuvola e stelle

Fiocco nascita nuvola e stelleSe siete alla ricerca di un fiocco nascita davvero speciale, questo modello con nuvole e stelle è sicuramente perfetto per voi. Non si tratta di un modello da poter ricamare e dispone infatti di un pratico cartoncino su cui scrivere il nome del bambino. Il fiocco ha dimensioni 34x26m ed è realizzato in raso, organza e cotone. Si tratta di un prodotto Made in Italy al cento per cento, di altissima qualità, che è inoltre confezionato in una pratica ed elegante busta in modo da poter essere anche un eccellente regalo.
Vai a Fiocco nascita nuvola e stelle