tutina-neonatoI genitori in dolce attesa devono assolutamente preparare un corredino per il neonato, un insieme cioè di abiti e accessori di cui il bambino avrà bisogno una volta che sarà nato. Che cosa inserire nel corredino? Che cosa comprare? E che cosa invece può essere considerato del tutto superfluo? Rispondere a queste domande non è semplice, ma vogliamo provare ad offrire a tutte le coppie che stanno per diventare genitori una guida all’acquisto del corredino perfetto.

Corredino neonato: quando iniziare

Non esiste un momento migliore degli altri per iniziare a realizzare il corredino per il vostro bambino. Se siete persone scaramantiche, sarebbe preferibile non iniziare ad acquistare prima che abbiate finito il terzo mese di gestazione. Il primo trimestre infatti è in assoluto il più delicato. Se invece siete semplicemente persone pratiche, vi consigliamo di attendere più o meno il settimo mese, soprattutto perché a così poca distanza dal parto troverete l’abbigliamento più adatto per la stagione in cui il vostro bambino nascerà.
Attenzione però a non andare troppo in là, a non avvicinarvi troppo alla data presunta del parto. Ricordate che a partire dal settimo mese infatti tutto può succedere e il vostro bambino potrebbe anche decidere di nascere prima del previsto.
Quando comprare il corredino neonato allora? Tra il terzo e il settimo mese è a nostro avviso il periodo perfetto.

Cosa portare in ospedale

Prestate attenzione all’informazione che stiamo per darvi. Ogni ospedale redige una lista per il corredino neonato, una serie di cose che dovrete portare quindi con voi al momento del parto. Ogni ospedale ha le sue regole, ma solitamente si tratta di 3 cambi per il neonato comprensivi di body, tutina, calzini, cappellino, bavaglino. Prima di iniziare a realizzare il corredino specifico per l’ospedale è bene chiedere direttamente alla struttura informazioni al riguardo così eviterete di sbagliare.
Ricordate di acquistare anche delle buste trasparenti per il corredino neonato per l’ospedale: in ogni busta inserirete un cambio, così da avere sempre a portata di mano il necessario, sia che cambiate voi il bambino, sia che invece questo incarico venga portato avanti direttamente dal personale della nursery.

Corredino neonato: elenco dei prodotti suggeriti

Oltre a preparare il corredino appositamente pensato per l’ospedale, dovete ovviamente preparare ogni cosa di cui il vostro bambino potrebbe avere bisogno a casa. Ecco una lista per il corredino del neonato da seguire per avere davvero tutto a portata di mano:

Vendita online

Dove acquistare il corredino per neonato? Il corredino è composto da così tanti capi di abbigliamento, accessori e oggetti che non dovete necessariamente acquistare tutto nello stesso punto vendita. La cosa migliore da fare allora è andare in quanti più punti vendita possibile e fare affidamento sulle offerte disponibili sul momento così da riuscire a risparmiare un po’ di soldi.

Anziché andare per negozi, potete però decidere anche di realizzare il corredino neonato online. In questo modo il risparmio che riuscirete ad ottenere sarà ancora più intenso, senza dimenticare poi che online avete anche la possibilità di scovare dei prodotti che potrebbero non essere presenti nei negozi della città. L’e-commerce migliore è senza dubbio Amazon che dispone infatti dei prezzi più concorrenziali del mercato e di una gamma di prodotti per la prima infanzia davvero molto vasta. Inoltre se un prodotto non dovesse essere di vostro gradimento, avete la possibilità di rimandarlo indietro senza alcuna difficoltà, ottenendo la sostituzione oppure un rimborso.