copertinaMai più senza rossetto – Tutto quello che una madre dovrebbe sapere e che nessuno ha mai avuto il coraggio di dirle è un libro di Amanda Gris, autopubblicato e distribuito da Amazon. La protagonista di questo libro si chiama Alice, mamma del piccolo Alessio e moglie di Giorgio, sposato poco dopo aver scoperto della gravidanza. Nelle pagine del romanzo racconta con ironia e disincanto i cambiamenti che avvengono all’interno di una coppia quando arriva un bambino e, di conseguenza, tutti gli equilibri risultano sconvolti.
La narrazione, presentata sotto forma di diario personale, è un punto di riferimento autentico sulla vita di una neo mamma. Il personaggio di Alice, una figura che si discosta notevolmente da quelle presentate in altri libri dell’autrice, si racconta con candore e sincerità, dimostrando di avere sfaccettature profonde e di non essere una figura frivola come quelle proposte da numerosi chick-lit stranieri.
Il sottotitolo del libro è tutto un programma e aiuta il lettore a orientarsi nella trama. Amandra Gris, tra le pagine di questo libro, racconta esattamente tutti i piccoli grandi ostacoli con i quali ha a che fare una madre. L’ironia dell’autrice scandaglia anche i sentimenti più difficoltosi da gestire, come per esempio il rimorso che prende quando si lascia il piccolo all’asilo.
Caratterizzato da una scrittura fluida e scorrevole, Mai più senza rossetto è un viaggio speciale nella vita di una donna che si trova ad affrontare la maternità, con le ovvie conseguenze sulla vita di coppia e sull’autostima.
Tutte le neo mamme possono ritrovarsi nelle vicende di Alice, che soffre anche perché si rende conto che fa fatica a rientrare nei vecchi vestiti. Le lettrici – e i lettori, perché questo è un libro adatto anche agli uomini che vogliono scoprire le sfaccettature dell’anima di una donna – possono scoprire anche le mirabolanti avventure della madre della protagonista.
Del tutto inadatta a fare la nonna, passa da una storia d’amore all’altra in una vita improbabile e buffa che fa da simpatico contorno a quella della protagonista. Mai più senza rossetto, grazie a questo straordinario mix di personaggi, è un viaggio all’interno della vita di una donna che ha scelto di esasperare, ridicolizzare e, di conseguenza, di esorcizzare la sua ansia e i suoi demoni.
I sentimenti descritti da Amanda Gris in questo libro sono il risultato di un lavoro che l’autrice ha fatto su se stessa e che le ha permesso di raccontare meglio quel mondo fatto di poppate, notti insonni, parenti e impegni che caratterizza la vita di qualsiasi neo mamma.
Con un linguaggio fresco e diretto, Amanda Gris tocca un nervo scoperto a livello sociale. Di passi in questi anni ne sono stati fatti tanti, ma per le mamme è ancora difficile conciliare i vari aspetti della vita quotidiana.
Soprattutto è difficile raccontarsi e, in alcuni casi, anche chiedere aiuto a chi è più vicino. Amanda Gris aiuta a scoperchiare questi nodi con un libro sincero, diretto, per alcuni forse troppo. Dopotutto, però, altro non è che uno spaccato di vita. E la vita di una neo mamma è tutto tranne che semplice ed edulcorata.
In molti casi è carica di difficoltà, di dubbi, di paure. Sono sentimenti difficili da ammettere con se stesse, ancora di più da raccontare. Amanda Gris ci riesce e mette in campo un affresco delicato, un percorso ironico ma capace comunque di far riflettere.
Non c’è che dire: questo è un libro davvero per tutti, una lettura scorrevole e autentica che non lascia indifferenti e che, soprattutto, aiuta a fare dei passi avanti. Il più importante riguarda la capacità di guardare la vita con la lente dell’ironia.

Consigliati per te