mobile portagiochi baule cassapancaQuando in casa ci sono dei bambini, è assolutamente necessario acquistare dei portagiochi. Ogni bambino infatti possiede centinaia e centinaia di giochi, bambole, peluche, mazzi di carte e giochi da tavolo, costruzioni, macchinine e molto altro ancora, giochi che hanno bisogno di appositi spazi contenitivi in modo che ogni stanza della casa possa sempre essere in ordine.

Sono oggi disponibili in commercio molte diverse tipologie di portagiochi. Andiamo insieme alla scoperta delle loro più importanti caratteristiche in modo da riuscire a scegliere il modello più adatto per le proprie esigenze.

Baule portagiochi

Tra i portagiochi più classici dobbiamo sicuramente ricordare il baule portagiochi. I bauli di questa tipologia sono ovviamente disponibili in varie dimensioni, in modo da scegliere quello più adatto per le proprie esigenze. Si tratta però pur sempre di bauli piuttosto grandi, che tendono ad occupare molto spazio nella cameretta dei bambini. Si consiglia quindi di inserire questo portagiochi un po’ ingombrante in fondo al letto del bambino, una zona che infatti difficilmente viene utilizzata, e di sceglierlo solo se la cameretta risulta piuttosto spaziosa.

Box, ceste, contenitori

Al posto dei bauli, oggi si prediligono i box portagiochi, le ceste oppure i contenitori. I genitori li trovano utili perché possono acquistarne solo un paio durante i primi mesi di vita del bambino per poi comprarne altri nella stessa identica versione mano a mano che il bambino cresce e che cresce anche la quantità di giochi in suo possesso.

Questi portagiochi sono in possesso di un coperchio che permette di ottenere un ordine maggiore e che evita che la polvere e la sporcizia vadano ad accumularsi sui giocattoli, preservando la loro igiene e la salute dei bambini. Molto sono in possesso anche di rotelle: i portagiochi con rotelle sono la scelta ideale in quanto permettono ai bambini di portare la scatola in giro per la stanza o per la casa senza alcuna difficoltà, evitando che per prendere un gioco si facciano male. Molti infine possono anche essere impilati, in modo da ottimizzare al meglio lo spazio che si ha a disposizione.

Alcune ceste vengono definite portagiochi a molla. Si tratta di molle in plastica su cui viene montato un rivestimento in tessuto sintetico. Solitamente la parte superiore, il tappo, è realizzato a forma di animale. Sono ceste simpatiche, facili da pulire, che grazie alla molla possono anche essere chiuse diventando davvero molto sottili, perfette per essere riposte quando non ce n’è bisogno.

Consigliati per te

Borse portagiochi

In questi ultimi anni sono di grande tendenza le borse portagiochi, da appendere direttamente alla spalliera del lettino, al pomello di un cassetto, alla finestra o alla maniglia della porta. In questo modo si ha la possibilità di ottimizzare lo spazio e di avere dei giochi sempre pronti da portare fuori casa.

Molte borse, una volta aperte, si trasformano anche in un vero e proprio tappeto su cui i bambini possono giocare. Basta mettere poi tutti i giochi sulla sua superficie, chiudere ed ecco che la stanza sarà del tutto in ordine. Questa tipologia di borse è adatta soprattutto per i giochi di piccole dimensioni come i mattoncini delle costruzioni ad esempio.

Portagiochi da appendere

Nelle camerette molto piccole, è necessario ottimizzare lo spazio disponibile quanto più possibile. Proprio per questo motivo potete scegliere dei portagiochi da appendere. Si tratta di sacchi morbidi da appendere alle pareti della cameretta, ovviamente ad altezza bambino.

Mobile portagiochi

Tra le varie tipologie di portagiochi per cameretta, dobbiamo ricordare anche il mobile portagiochi. Solitamente il mobile porta giochi è un classico scaffale in possesso però di cesti, spesso estraibili, in cui inserire tutti i giocattoli. In altri casi si tratta di una vera e propria libreria a giorno su cui poter mettere i propri giochi in modo ordinato. Infine dobbiamo ricordare gli armadietti porta giochi, in possesso quindi anche di ante che permettono di ottenere un senso di maggiore ordine una volta che vengono chiuse.

L’armadio portagiochi, il mobile e la libreria permettono di organizzare i giochi dei bambini, ma allo stesso tempo anche di arredare la loro cameretta. Oggi ne sono disponibili in commercio molte versioni davvero allegre e divertenti, realizzate in colori accesi che ai bambini piacciono molto e con i personaggi dei loro cartoni animati preferiti.

Cassapanca portagiochi e pouf

Non c’è niente di meglio che scegliere per la cameretta dei bambini dei portagiochi dal doppio utilizzo. La cassapanca portagiochi è ad esempio un eccellente vano contenitore in cui inserire tutti i giocattoli quando non vengono utilizzati, ma allo stesso tempo è anche una seduta, da posizionare vicino ad un tavolo o ad una scrivania, oppure sotto alla finestra in modo da creare un piccolo angolo relax dove riposare, leggere un libro, ascoltare un po’ di buona musica. Lo stesso vale anche per i pouf: il vano contenitore all’interno è adatto per giochi e oggetti di ogni genere, ma una volta chiuso si trasforma in un poggiapiedi o in una seduta extra per gli amici.

Portagiochi da bagno

Sono oggi disponibili in commercio dei porta giochi bagnetto, ideali da posizionare direttamente nella doccia o nella vasca da bagno, realizzati ovviamente in plastica in modo che non si rovinino a diretto contatto con l’acqua. I portagiochi da doccia e i portagiochi da bagno sono ovviamente di piccole dimensioni in modo da non occupare troppo spazio e sono solitamente dotati anche di ganci in modo da poterli appendere.

I materiali più utilizzati

Tutti i portagiochi di cui vi abbiamo appena parlato sono disponibili in vari materiali. Si tratta di una caratteristica davvero molto importante da prendere in considerazione al momento dell’acquisto. Andiamo quindi insieme a scoprire le caratteristiche più importanti di questi materiali.

Portagiochi in tessuto

I portagiochi in stoffa sono perfetti per le camerette dei bambini perché morbidi, privi di spigoli o angoli, sicuri quindi al cento per cento. Con la stoffa si realizzano soprattutto scatole, con anima solitamente in cartone, box e borse.

I portagiochi in tela sono ideali nel caso in cui siate alla ricerca di portagiochi in tessuto naturale, non trattato, incapace insomma di danneggiare in alcun modo i vostri bambini. Sono disponibili oggi in commercio anche portagiochi in feltro: le caratteristiche sono esattamente le stesse, con la differenza però che il feltro risulta un po’ più rigido e più resistente di un normale tessuto.

Portagiochi in vimini

Il vimini è un materiale che viene utilizzato da tempo immemore per realizzare ceste, scatole e bauli portagiochi, un materiale che permette di portare in casa calore e un’atmosfera romantica che sa d’altri tempi. Dobbiamo ammettere però che si tratta della scelta ideale solo ed esclusivamente nelle camere dei bambini più grandi perché potrebbe essere pericoloso. Il vimini potrebbe rompersi, scheggiarsi, ferire quindi i bambini più piccoli durante i loro giochi.

Portagiochi in legno

Anche il legno è un materiale molto utilizzato per le camerette dei bambini, perfetto per cassapanche portagiochi, bauli, mobili, librerie. Si tratta di un materiale naturale al cento per cento, capace di portare nella cameretta dei bambini calore, di un materiale inoltre resistente e robusto.

Portagiochi in plastica

La plastica è sicuramente la scelta ideale per i portagiochi, nel caso in cui desideriate la massima igiene possibile. Si tratta infatti di un materiale che può essere facilmente lavato, igienizzato, pulito anche con detergenti aggressivi e antibatterici. Sicuramente però non è la scelta ideale se desiderate che i vostri bambini stiano a contatto solo ed esclusivamente con materiali naturali. Da ricordare inoltre che si tratta di un materiale che non si rovina a contatto diretto con l’acqua, perfetto quindi anche nel caso di portagiochi da esterno o da bagno.

Consigliati per te

Quanto costano i portagiochi

I prezzi ovviamente variano molto a seconda del modello di portagiochi che desiderate acquistare. I portagiochi economici si aggirano intorno ai 10-15 euro, ma si tratta esclusivamente di ceste, scatole, box e borse. I portagiochi più costruiti come mobili, cassapanche, bauli e simili vanno da un minimo di 30 euro ad un massimo di circa 60 euro a seconda delle dimensioni, del materiale, della marca.

I migliori porta giochi in offerta

I portagiochi possono essere acquistati nei negozi di giocattoli, nei supermercati, nei negozi di articoli per la casa, ma il modo migliore per risparmiare senza per questo dover rinunciare alla qualità è fare affidamento sul web.

I portagiochi su Amazon in modo particolare sono una delle scelte migliori che possiate fare. Il catalogo i portagiochi disponibili su questo e-commerce è infatti davvero molto vasto, capace quindi di rispondere ad ogni possibile esigenza e di farvi scovare anche dei portagiochi originali, perfetti per rendere la camera dei bambini davvero unica. Senza dimenticare poi che Amazon offre un eccellente servizio assistenza che potete contattare in caso di problemi o di difetti del vostro prodotto.

Mobile porta giochi Delta Disney Winnie the Pooh

Questo meraviglioso mobiletto porta giochi per la cameretta dei bambini ha dimensioni piuttosto contenute, 63 x 40 x 33 cm. Grazie a queste dimensioni è possibile non occupare troppo spazio nella cameretta e si permette ai bambini, anche a quelli più piccoli, di arrivare facilmente a tutti i loro giocattoli. Dispone di vani contenitori che offrono la possibilità di dividere i giochi tra loro, di tenerli quindi non solo in ordine ma anche organizzati al meglio. Il personaggio presente su questo portagiochi è Winnie The Pooh, uno dei personaggi in assoluto più amati dai bambini, adatto sia ai maschietti che alle femminucce.
Vai a Mobile porta giochi Delta Disney Winnie the Pooh

Cassapanca portagiochi pieghevole Songmics

Questa cassapanca o pouf portagiochi ha una struttura in fiberborad MDF, davvero molto resistente e robusta. Neanche i giochi più vivaci dei bambini possono quindi in alcun modo rovinare questo mobiletto! Il coperchio è rinforzato in modo da garantire la massima stabilità possibile. Dispone di un rivestimento in pelle sintetica, che permette di ottenere una eccellente resa estetica e una discreta eleganza. Proprio per queste sue caratteristiche, si tratta di un prodotto che non è adatto solo per la cameretta dei bambini. Potrete inserirlo facilmente anche in soggiorno in modo da avere a portata di mano, ma sempre in ordine, i giochi preferiti da vostro figlio. Il pouf ovviamente ha un’imbottitura che permette di utilizzarlo anche come una seduta extra davvero molto confortevole. Le dimensioni sono 76 x 38 x 38 cm. Si tratta di un modello pieghevole, che può quindi facilmente essere riposto quando non viene utilizzato.
Vai a Cassapanca portagiochi pieghevole Songmics

Disney - Cassettiera organizer giocattoli in legno Mickey Mouse

Questa meravigliosa cassettiera di Mickey Mouse, adatta soprattutto per la cameretta dei maschietti ma in realtà piuttosto versatile e amata anche dalle femminucce, è realizzata in legno. Dispone di 6 vani contenitori di diverse dimensioni in modo da permettere di contenere ogni tipologia di giocattolo, da quelli più piccoli a quelli invece che necessitano di maggiore spazio. Di piccole dimensioni, questa cassettiera è realizzata a misura di bambino, per permettere ai più piccoli di essere indipendenti nella scelta dei giochi con cui trascorrere il loro tempo.
Vai a Disney - Cassettiera organizer giocattoli in legno Mickey Mouse

Disney - Cassapanca portagiochi Minnie Mouse convertibile in scrivania

Questa cassapanca portagiochi è interamente realizzata in legno ed è decorata con colori accesi e brillanti e con il volto sorridente di Minnie Mouse, perfetta quindi per la cameretta delle bambine. La seduta è ampia e confortevole con una superficie di circa 57 cm di lunghezza e 34 cm di larghezza. Lo schienale è piuttosto alto, circa infatti 60 cm, in modo da garantire una seduta sicura al cento per cento. Sotto alla panca sono disponibili due vani contenitori per i giocattoli. Questa cassapanca ha un vero e proprio asso nella manica. Basta ribaltarla ed ecco che infatti si trasforma in una meravigliosa scrivania. Si tratta della scelta ideale insomma per seguire al meglio la crescita e le esigenze dei vostri bambini.
Vai a Disney - Cassapanca portagiochi Minnie Mouse convertibile in scrivania

Pusher Circus Scatola delle Meraviglie, Plastica,

Questa scatola portagiochi ha meravigliosi disegni del circo, colorati e allegri, perfetta quindi per dare un tocco di spensieratezza alla camera dei bambini. Il vano contenitore è ampio in modo da permettere di inserire ogni tipologia di gioco al suo interno, ma la scatola non occupa troppo spazio nella cameretta.   Senza dimenticare poi che grazie al tappo imbottito, può essere utilizzata anche come una seduta extra o un pouf. Pensate che questa seduta riesce a sostenere un peso di ben 80kg, perfetto quindi anche per i genitori che vogliono stare ad altezza bambino!
Vai a Pusher Circus Scatola delle Meraviglie, Plastica,